6.1.06

"Sensazioni"

ieri, al colloquio,
eravamo in 4.

Avevano messo un annuncio
ed io ero l'unica ad aver inviato
il CV di mia sponte.

^__^

Tutte Under 30,
carine, con giacca.
Tutte laureate,
tutte masterizzate,
tutte già con esperienze
in aziende gajarde.
per me ovvio.
non per loro.

Sono stata quella che si è
presa meno spazio.
E questo mi è dispiaciuto.

Chissà quando mi riterrò meritevole
di spazio e tempo?!.. :(
Però avevo un sacco di carte
a mio favore...

L'unica cosa è che non so
mai quello che dirò
e quindi ogni volta
è una sorpresa.

Ero la meno agitata,
la meno uguale alle altre.

Due delle espressioni che ho usato
sono state copiate
prima dalla selezionatrice
e poi da una delle altre tre.

Pioi ho fatto una domanda un po' forte.
Parlava, la selezionatrice, di "autonomia".
Il posto è di assistente operatica al presidente.
Di che autonomia stavano parlando?

Allora ho chiesto:
"Ma è previsto un periodo di affiancamento
o saremo mandate direttamente al macello?"

La selezionatrice era sulle spine.
Sapeva bene che avevo azzeccato
la domanda.

Forse si è anche un po' adirata.
=_="

Se ci chiameranno
ci sarà un altro colloquio
o di gruppo o
vis a vì con il presidente.

Sono uscita e mi sono mangiata
un pacchetto di M&M's,
una pizzetta con crudo e mozzarella
ed un bicchiere di latte.

Ho perso il treno per 10 secondi.

:/

Però tutto ok.

Vediamo oggi che succede.. :)

Buona Befana!!!!

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page