10.9.06

"Voglio pensarmi"

Adesso mi concentro su due cose
che riguardano me.

La mia pancia,
quanto è tesa e contratta.

Le mie spalle,
quanto sono chiuse.

La pancia
è l'espressione
della mia dipendenza affettiva.

Le spalle il segnale
di chiusura
all'eccesso di dipendenza.

E così oggi ho pensato
che "voglio pensarmi".

Voglio pensarmi.

Perchè dopo essere andata dal veterinario,
ieri, oltre al salasso, ho saputo
che trottola
non brilla...

Mi tocca rimetterla sotto cura
ed è uno stress per entrambe di notevole portata.

Stress a cui non so ancora se voglio sottopormi.
De facto, Lei sta male
e io con lei.

E poi allo speed date ho avuto solo una preferenza,
tra i 6 che avevo segnalato.
Eppure mi sembrava di essere piaciuta.
per cui capisco che non c'ho capito un cavolo.

E' anche vero che ero ultraagitata.
Che magari potevo sembrare una esagitata.

Boh.

Insomma...
Ieri si è sposata la mia amica L.
Sono contenta.
Sembrava molto consapevole
del momento.

Si è sposata.
lei.

Minchia.

Voglio pensarmi.

Sono triste.
Ma anche no.

Voglio pensarmi.
E mi penso.

pensaci.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page