30.10.11

"Convivenze"

Da ieri ho cambiato casa.
Sto qui,io, S e i miei 3 gatti.

Solo che ieri eravamo solo
io, lui e i tre gatti.

Oggi, da circa un'ora,
c'e' anche il pappagallo.

La convivenza tra gatti e pappagalli
per il momento è strana:
mentre Olimpia, da adulta cacciatrice
sta ancora studiando la
"preda" ben da lontano,
la piccola Shakyrax invece
in modo del tutto avventato
cerca di avvicinarlo
e di acchiapparlo...
ma i risultati sono disastrosi
...almeno per ora...

Leo invece sta proprio in un'altra
stanza, spaventato dalle urla
di questa Amazzone...

Anche la convivenza tra me e S
c'e' un equilibrio del tutto precari,
ma io sno molto "presente" a me stessa:
non ci sono discussioni infatti perchè
sto dentro di me
più che fuori e questo mi aiuta molto
ad ascoltare ciò che sento e provo...

Vivere con una persona
però
sapendo che è un tentativo
che può durare massimo fino a marzo
le toglie molta della
"pesantezza" che avrebbe altrimenti...

In più, se vedo che gatti e uccelli
non possono convivere
non esiterò ad andarmene...

anche S dice che se vedrà
che l'uccello stesse male
non esiterà a riportarlo
a casa de suoi.

stiamo entrambi
con il piede in due staffe.

Molte cose le ho portate via da casa.
Molte di più di quelle che pensavo.

Mi sono fatta una lista
molto accurata delle cose,
così non ho quella sensazione
irritante
di stare per perdersi qualcosa...

L'ultima cena è andata benone...
e già abbiamo stabilito che la prossima si farà
"cena in piedi" a casa mia.

Vediamo se, come dicono alcuni,
sarà più facile che adesso
i partecipanti
si parlino... e possano conoscersi meglio...

:)

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page