19.11.11

"pensieri"

il film in dvd che ho a casa,
"closer" è un indubbia
macchina basata sui meccanismi
di complementarità delle coppie.

Evidentamente, lo sceneggiatore
è un profondo conoscitore
dell'animo umano e della psiche
femminile.

Oggi, più che mai, mi ritrovo
ad impersonare uno dei personaggi. Ho il vantaggio
di non avere altri antagonisti
che me stessa... Ciò non toglie
che io mi ritrovi invischiata
senza avere pari controllo...

Agisco indiscriminatamente
e pericolosamente, avendo
paura e affrontando questa paura
in modo del tutto incosciente...

I problemi sembrano insormontabili solo se non li affronti...

Guardiamo in faccia la realtà
cercando di darle una vista più obiettiva :)

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page