16.2.12

"Ripicche?"

Gli ho chiesto
di passare oggi
da me, alle 19.

Avrebbe potuto portarmi alcune cose che
ho lasciato da lui e restare con me un po'.

Non oso chiedergli di restare
a dormire da me.

La sua risposta
avrebbe abbattuto
un elefante.

Ha abbatuto anche me.

Una risposta che
spero
fosse
una ripicca e basta.

perchè la faccio leggere a chiunque
mi direbbe che sono una scema,
io.

neanche 15 caffè
potrebbero tirarmi su
adesso.

spero che la sua risposta
sia una ripicca del tipo:
"te ne sei voluta stare da sola?
e adesso da sola ci stai."
e per non dirmi che è una ripicca
mi dà come risposta
la risposta che più di tutte
mi avrebbe ferita.

mi sembra più logico.

pensa...

:(

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page