9.12.16

Mi sto cagando sotto...

Ai primi di gennaio andró (andrò?????)
ad iscrivermi all'Albo A degli Psicologi.
Poi andró ad aprire la partita IVA.
Poi, mi iscrivo all'Enpap.

Quindi, devo preparare le presentazioni della mia "prestazione professionale".

E prima di quella devo andare a parlare con i proprietari del Circoli, in cui ho giá entrature, per chiedergli se posso appendere le mie locandine-evento e poi dove e come farlo.

Quindi devo preparare anche le locandine.
Ma le locandine saranno diverse a seconda di quale target ambisco a colpire.

E poi devo preparare i miei biglietti da visita.

Ma come logo, per ora, uso quello pds... Poi vedró...

I tempi iniziano a stringere e mi sento presa in una morsa: lo voglio fare, ma mi sto cagando sotto...

Siamo alle solite: rinvio finchè posso e poi agisco, perchè non ho alternative, in pratica.

Ho costruito il punto e adesso devo chiudere e ho paura. Ho persino paura di non sapere piú quello che so benissimo.

Anche sulla questione " studio privato" sono indecisissina: potrebbe servirmi, ma anche no. Posso vedere se serve ad altre, ma perchè io? Io non voglio sentir parlare le persone del loro dolore, non voglio stare chiusa in na stanza, non ho ancora risolto le mie di ferite e non voglio essere respobsabile della guarigiobe di quelle degli altru.

E poi c'è quel mandala... Io li odio cosí puccoli...e tuttu quegli occhi che mi guardano io li cancello, perchè mi infastidiscono...

Adesso i Circoli in cui potrei entrare sono addirittura 4 e forse addirittura posso far convertire il mio titolo msp in titolo fit...

Altra caga...

Stamattina ho pensato: lascio perdere tutto e tirno full time all'europea. Ma perchè mi devo imbarcare per forza in questa cosa?

Fanculo!!!!

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page