2.10.05

"Intanto mi muovo"

... poi alle 21 Thelma.
Alla fine sono andata, con A.

Non sono stata finta.
Non mi sono sforzata di fare la simpatica.
Mi sentivo il classico tipo:
"brutto e pure zitta",
neanche simpatica.

Ho parlato con una sola ragazza.
Anche lei, donna, carina, professionista, affermata.
Ma sola.

Abbiamo parlato.
Di blog.
Li conosce.
Credo che sia molto incuriosita,
ma non ne conosce le potenzialità.
E su questo ha sfondato una poirta aperta.

NOn volevo parlare di me.
Non volevo mostrami nuda.
Ci sono riuscita.
A proteggermi.
Che fatica.

HO faticato persino ad accendermi una sigaretta.

Poi, ho visto il batterista del gruppo.
Vedere le bacchette muoversi velocemnente,
sentire il ritmo,
vedere le variazioni e sentirle dentro
mi ha dato la carica
che mi serviva.

E così ho iniziato a ballare.

Mi piace ballare.

Mi diverte anche guardare gli altri che ballano.

AD un certo punto ho visto che guardavano dalla nostra parte.
Mia e di A.
Ho fatto finta che guardassero anche me.
La paura di guardare nei loro occhi
e di vedere delusione.

Per cui non ho guardato nessuno.

Mi sono goduta,
con la paura nel cuore,
gli sguardi degli uomini su dime.
DElle donne, guatrdarmi mentre mi muovevo.

Mi piace come ballo.

Riesco ad avere dei guizzi, piuttosto
frequenti, di fantasia.

Sono diversa dagli altri, anche mentre ballo.
Mi piace.
Essere diversa.
Al solito.

Chissà se piacevo a qualcuno.
Ma come al solito non lo saprò mai.
Ne' mi interessa.

Preferisco restare da sola.
preferisco non sapere,
piuttosto
che vedere sguardi delusi.

Preferisco stare da soila.

Specialmente adesso.

Stamattina mi sono alzata e il mio primo pensiero
è stato:
mi sento come a dieta: ieri sono stata bene. Meno uno.
Un giorno di meno alla vetta della pace interiore.
Meno uno al giorno in cui non mi mancherà.
Meno uno al giorno in cui penserò a ciò che è stato
con la giusta obiettività."

Come un drogato
che debba disintossicarsi,
meno uno
al giorno in cui
potrò dirmi
"posso stare senza".

E adesso mi muovo.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page