7.5.06

"Comunque..."

Lasciamelo dire.

SEi ridicolo.
E lo dico
che sono più ridicola
di te.

Io almeno
ho ammesso
la mia debolezza.

Tu
ti nascondi
male
dietro
minacce
vere o fintee che
siano.

Dimostrando
in tutta
pienezza
quanto
ancora
posso
farti
"male".

Io
resterò
per sempre
con il dubbio
o con l'ignoranza
su una cosa
fondamentale:
perchè
hai preso
e te
ne sei
andato
così.
E proprio nel momento
in cui
io ti amavo
veramnente
e senza difese
(tanto che
tu stentavi
a riconoscermi).

Avrò questo dubbio
sempre.

Me lo terrò.

Boh.

=___="

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page