17.6.07

"Ho buttato tutto"

Foto,
email,
blog
in cui parlavo
di lui.

Tutto.

Tanto ce l'ho in testa
ancora
e nel cuore.

ancora.

Domani faccio lo stesso
in ufficio.

Non servirà
ma almeno ci provo.

Non è possibile
che io mi ricordi
di lui
ancora
così
bene.

In realtà, ho
tre sue
immagini
ben impresse
nella memoria.

Una volta
per strada
di fronte a dove
lavorarava lui.

Una volta qui
in giuardino.

una volta
mentre facevamo l'amore.
in cui ci dicemmo
che mai
eravamo stati
così bene.

ogni tanto ci penso
che vorrei avere notizie
sue.

L?altra srea
ad una cena
ho visto uno che sembrava lui.

M'e' preso un colpo.

Non so ancora se fosse
lui
perchè non ho avuto neanche
il coraggio di avvicinarmi.

Non credo fosse lui,
ma il mondo è piccolo.

Potrebbe accadere
di incontrarsi.

lui mi eviterebbe
lo so.

io diventerei di pietra.

"un minuto
dammi solo
un minuto per
poterti dire..."

Niente...

Brucerò anche i diari
perchè anche lì lui c'e'.

i diari li brucerò tutti...
prima o poi...
oltre a quelli di quel periodo...

tanto non servono a niente...

5 Commenti:

Alle lunedì, 18 giugno, 2007 , Blogger Sabrina ha detto...

Devi pensare ai ricordi meno piacevoli, io provo a "smontare" tutto ciò che poteva essere buono e dare più importanza a ciò che di bello non c'era... frammentalo, frammenterai anche i ricordi e poi buttali a mare, con lui******

 
Alle lunedì, 18 giugno, 2007 , Anonymous monicabionda ha detto...

posso darti un consiglio controcorrente? non bruciare i diari, nascondili, seppelliscili con montagne di altre cose. Ma non li bruciare: sono parte di te, è un pezzetto della tua vita, e tra 10-20-50 anni probabilmente ti piacerà poter ricostruire la maggie che eri, zone buie comprese.

baci

 
Alle lunedì, 18 giugno, 2007 , Anonymous Anonimo ha detto...

si ha ragione monica......però io ti dò un altro consiglio : smettila di correre dietro agli uomini !!!!

 
Alle lunedì, 18 giugno, 2007 , Anonymous Anonimo ha detto...

in Sicilia si dice che i consigli non si danno se non sono richiesti, ma questa volta vado contro la saggezza comune. Se vuoi dimenticare una persona, pernsa a come stavi prima di conoscerla: vivevi bene (a volte anche meglio) anche senza di lei. Poi guarda avanti, et voilà, le jeux son fait, (non è proprio così semplice, ma bisogna provarci).
Bejitos, RP

 
Alle venerdì, 22 giugno, 2007 , Anonymous Anonimo ha detto...

ossimoro

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page