5.10.09

"Titoli"

Dopo "L'amore in silenzio"
oggi ho ideato un nuovo titolo
del libro della mia vita:
"Fuori dal loculo"!

Ebbene sì...

L'amore in silenzio
deriva da un ovvio problema:
fare l'amore in silenzio.
Limitare i respiri, i gemiti,
mordere per non parlare,
limitarsi...

L'amore in silenzio però
vuol dire anche aumentare
l'intimità.
E' come se il suono del piacere
restasse tra noi
ed amplifichi ciò che ci lega,
amplifichi il senso ed il significato,
abbia l'effetto di una eco
che non va verso fuori,
come il suono,
ma verso dentro...
... come i sentimenti...

Uau... :)

Ci scambiano per marito e moglie,
a me ed S e la cosa fa ridere entrambi.
Siamo così felici, ma così felici,
di stare insieme,
di esserci ritrovati,
di aver colto questa opportunità,
di essere stati bravi
tutti e due
a "considerare tutto"...

Io mi sento molto fortunata.
Lui si sente molto fortunato.
Io dico "che culo!"
e lui mi chiama "dono"...

C'e' una cosa che gli invidio:
il suo ateismo.
La sua apertura verso la cultura orientale
soprattutto...e alcune sue riflessioni
mi toccano, mi spingono alla riflessione...
tanto quanto lo fa Musil...
di cui sono ancora
al primo tomo!!!!!
:DDDDDDD
e se penso che è un'opera incompiuta rallento sempre più...
indecisa sul se andare avanti se il libro non ha comunque
una fine...

E poi oggi mi hanno cambiato loculo:
adesso non sono più chiusa in una cella
4x4,
ma in un angolo aperto, mezzo quadrato,
e do le spalle all'ingresso,
ma sempre meglio della scatola... no?!!!???

E infine, a casa, mi è arrivata
la notizia definitiva della borsa di studio.
Adesso mi devo solo iscrivere.
Ho un po' paura a fare questo passo.
Buttare soldi, forse... ma anche no: buttarsi...

Domani inizio il mio programma di
ginnastica.. ornmai peso 58,5 kg...
rasento i 60...
e non riesco a scendere... pur con un solo pasto
completo!... vediamo di eliminare qualche cazzata
quotidiana...

:DDDDDDDD

1 Commenti:

Alle giovedì, 08 ottobre, 2009 , Anonymous Anonimo ha detto...

ritorno per un rapido saluto e leggo con piacere il tuo post.
La tua felicità mi condagia e sono felice per te. Su S. avevo ragione io.... sei scappata per paura ma è una storia che vale. E questo merito forse ce l'ho di aver sempre fatto il tifo per S. e per questa storia :)
Belle le tue riflessioni sull'amore in silenzio sono piene di bellezza.
Spero un giorno almeno per una volta nella mia vita di provare queste sensazioni.
Ciao Mag e chiedi l'aumento!!!!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page