20.1.05

" Due sogni "

Ieri sera, a sorpresa,
è venuta la mia amica A a trovarmi,
a sorpresa...

Ed è stata una bellissima sorpresa!!!

Ieri sera ero davvero depressa.
Stanca, assonnata, non avevo uno scopo,
un motivo per andare avanti.

E invece è venuta lei,
con il suo sorriso,
abbiamo parlato un po'
e tutto è andato
meglio.

Grazie... A!

Poi sono andata a dormire ed ho fatto un sogno...
Ho sognato di scappare da qualcosa e di cadere a
corpo morto nel vuoto... di trovare un
cipresso, alto 200 metri e di riuscire ad aggrapparmi ad una
specie di rete che ne tratteneva le fronde...
Nel sogno, tenendomi relativamente alla rete, mi
lasciavo scendere giù, per toccare terra.
A circa 100 metri mi fermo e guardo giù...
Allora lascio le maglie della rete a cui mi tenevo
e continuo a scendere pian piano... fino a toccare terra...
sana e salva... dove una neve candida in cui atterro
e parto di nuovo...

La caduta, la rete, quel lasciarmi andare, pian piano...
A pensarci bene ... mi sembra un gran bel sogno...

Poi ho fatto un altro sogno.
Ho sognato di dover andare dalla parrucchiera per farmi
le meches, che costano tanto e stavo facendo una specie
di indagine di metrcato.
Trovo una parrucchiera che me le voleva fare senza
dirmi quanto costassero.
Io insisto che non le voglio se non mi dice quanto costeranno
e lei... mi manda a quel paese!
Io esco..contenta d'essermi fatta rispettare,
ma dispiaciuta d'aver perso quella parrucchiera
che mi sembrava brava...

Notte insonne... ma che m'ha portato tanto consiglio!!!

^_^

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page