8.11.06

"Sogno"

Ho fatto un brutto sogno
stamattina/stanotte.

Ero a Napoli
ed avevo visto
alcuni amici.
Mi avevano accompagnata
alla mia Panda,
parcheggiata
sotto ad un cavalcavia.

Una giornalaia
ci aveva avvisati
di non lasciarmi da sola
perchè ero in pericolo
ma loro se ne erano andati
via lo stesso.

Mi avvicino alla macchina e
arrivano subito 3 o 4 tipi che mi
prendono la borsa.
Ci sediamo a terra, come se potessimo
trattatare cosa potessero prendere e cosa no.

Mi prendono il portafoglio e chiedo
mi lascino almeno la patente per tornare
a casa. e sono d'accordo.
Poi gli dico che perderò, oltre al portafoglio,
anche due mesi di lavoro per rifare
tutti i documenti. si impetosiscono,
ma non più di tanto.

credo ci fosse una donna tra
loro che mi dava ragione.
poi prendono il tesserino della
carta di credito, ma cerco di farlo
scivolare a terra per non
farglielo trovare e invece lo
vedono lo stesso, ma non ricordo
cosa gli accadde alla tesserina.

però per tutto il resto del sogno ...
credo fossi anche un po' "nottambula"
credo di esserme tormentata
su cosa avrei potuto fare per evitare
cosa o sul cosa non avessi fatto per...

Per cui i tipi se ne sono andati,
lasciandomi il cellulare (uno dei due)
su cui ho avuto la forza di
chiedere anche e la macchina...
ma si sono presi il portadocumenti
e non ricordavo cosa contenesse...
la tessera sanitaria...
cosa avrei dovtuo fare per
farmela rifare...

Insomma ... mi sono svegliata
con una bruttissima sensazione.

Il mio giudice interno
è cattivissimo!

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page