30.5.07

"Ormoni"

Stasera cena tra colleghi.

Ad un certo punto,
tra il capo italiano,
il capo spagnolo
ed il capo messicano
e una altro capo
(ufficioso)
... beh...
non sapevo dove guardare!!!

Altro che ormoni...

Serata oltremodo piacevole.
Divertimento vero.

Quasi mai forzato.

Domani vado alla Luiss
per la giornata dell'orientamento
e dovrò parlare con le aziende presenti.

e dopodomani a Tor Vegata.
per un convegno sull'accessibilità web.

Venerdì finalmente libera da ruoli
e finzioni
andrò a velletri dai miei
a ritirare la mia macchia nuova:
una lancia y
usata
verde
del 2000.

^________^

Chissà che nel frattempo ci scappi
un appuntamento Appuntamento.
;)

2 Commenti:

Alle mercoledì, 30 maggio, 2007 , Anonymous Anonimo ha detto...

accipicchia quante belle nuove ...

una macchinina verde tutta tua?

ma che bello!

allora ti aspetto per la prossima settimana ... tour dimostrativo, ma mi raccomando non troppo ardito!

quanto al resto mi sembra che gli svaghi e le soddisfazioni non manchino, lo so che puoi sentirti sola, ma davvero credimi, vista da fuori, alla tua vita non sembra mancare proprio nulla.

soprattutto se la confronto con il periodo, per il quale forse potresti provare ancora un pò di nostalgia, devo dire che non ci sono proprio paragoni ...

devo rammentarti che eri senza lavoro, eri stressata e angosciata (sentimentalmente), che quando hai trovato lavoro hai lavorato per un pazzo con un collega con seri problemi di stress psico-fisico (sembrava un racconto dell'orrore)

vuoi che continuo?

quando ti sembra di girare a vuoto prova a pensare al passato ma non con la lente offuscata della miopia soggettiva, guardalo per bene

vedrai una Maggie molto ma molto provata su tutti i fronti

infine, anche se questo lavoro non ti piace fino in fondo

sai bene, spero, che non è poi così male ...
ah già ma non starò mica parlando con una che in fondo in fondo e nemmeno tanto velatamente per chi la conosce bene

E' SEMPRE ALLA RICERCA DELLA PERFEZIONE?

no, perchè se è così, te lo do io l'esercizio per i giorni a venire ...

imparare ad accettare i compromessi

e così ti cito le parole di una bella canzoncina, senza grandi pretese, ma gradevole:

ma in mezzo c'è tutto il resto
e tutto il resto è giorno dopo giorno
e giorno dopo giorno è silenziosamente costruire

e costruire è sapere
è potere rinunciare
alla perfezione

.....

 
Alle mercoledì, 30 maggio, 2007 , Blogger Sabrina ha detto...

Speriamo che ci sia l'appuntamento, magari infrattati nella tua nuova auto!!!*********

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page