19.7.08

"Lacrime amare"

L'ultima volta piansi per Trottola.
Le medicine che dovevo darle
erano tante e tali che distruggevano me e lei...
E piansi, perchè mi sentivo impotente...

Anche oggi m'e' successo.

In piedi, in mezzo al corridoio, ero sola.
Non sapevo che fare.
La micia stava malissimo
e quel cazzo di sciroppo per bocca
da dare ad un micio che vomita
m'ha sfondato e ha sfondato la micia...

Ho temuto che stesse per morire,
mi sembrava non respirasse...

Ho passato uno dei momenti più brutti della mia vita...
E presa dalla disperazione ho pianto...

Già stamattina, la batosta presa contro un sessantenne,
mi aveva sventrata. non tanto per il fatto di aver perso, quanto
di aver perso 6-2 il primo a cazzo
e vincevo il secondo 5-0...e mi sono fatta rimontare
e ho perso 7-5... per me una cosa orribile...

Ero ridicola nel campo.
Arrabbiatissima, dicevo parolacce, parlavo/strillavo da sola
in mezzo al campo, buttavo pallate, tiravo calci a ... avrei spaccato la racchetta
se avessi voluto davvero, ma cavolo: mi sarei menata da sola!!!
Ero ridicola!!!

E alla fine della partita, il tipo cercava di vendermi il Folletto,
quando io non volevo neanche parlargli o parlare con chiunque in quei momenti...
Ero arrrrrrabbbbiatissssssssima!!!!

POi arrivo a casa e trovo il vomito...

Unoi strazio...

Ho fatto venire un veterinario a casa
e in parte mi ha risolto il problema...

A mezzanotte e venti devo decidere se fare io
le due punture al gatto o se farle fare a qualcun altro.
E già mi sento morire...

Adesso la mia micia sta dormendo...
Non può mangiare ne' bere... non deve!!!
Spero solo che le medicine blocchino
diarrea e vomito...

=_____="

4 Commenti:

Alle sabato, 19 luglio, 2008 , Anonymous Anonimo ha detto...

ti capisco tanto. Ho avuto una gatta che soffriva di cuore e l'ho curata per anni. Non ti avvilire, vedrai che si riprenderà. Stai facendo tutto quello che puoi.
Lin

 
Alle sabato, 19 luglio, 2008 , Anonymous Anonimo ha detto...

ti capisco tanto, ho avuto una gatta che soffriva di cuore e l'ho curata per anni. Non ti avvilire, stai facendo tutto quello che puoi. Si riprender� vedrai.
Linda

 
Alle sabato, 19 luglio, 2008 , Anonymous Anonimo ha detto...

si dai un poco di ottimismo! senti ma gli hai poi detto come lo avresti usato su di lui il folletto :-))

***

 
Alle lunedì, 21 luglio, 2008 , Anonymous Anonimo ha detto...

e T che dice? nn ci parli piu' di T, T di qua T di la', saluppa

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page