28.11.08

"Dialogo interiore"

Mi sono infastidita per una cosa fatta
stamattina.

Non ...veramente no: sapevo della suscettibilità
di una certa persona e quando infatti
ha dimostrato di nuovo la sua suscettibilità
non sono stata capace di usare ... cioè mi sono accorta
che si era stranita ma ho reagito a cazzo.
non male, ma me ne sono uscita con una superfrase
per pavoneggiarmi del mio italiano,
ma al contempo gli ho detto che si stava
comportando e reagiva in modo infantile.

Ovviamente, s'e' stranita ancora di più.

Non volevo che dare un consiglio
o una indicazione. volevo solo rendermi utile,
e invece ho creato uno strappo.

Poi anzi subito si è aggiustato tutto.
Ma questa reazione sua a mia, il mio punirmi
per non aver saputo sentire ed agire
al meglio, il mio punirmi per questa mia
debolezza al voler aiutare persone che non vogliono
essere aiutate, mi ha fatta stranire.

In realtà, sono anche falsa.
Perchè c'era in me un pensiero, che individuo solo adesso
e cioè che in realtà il consiglio era un modo per soddisfare
il mio bisogno di "differenziare"... e anzichè dire "guarda, mi piacerebbe
che facessi così, oltre che a questo, questo e quest'altro"... ho detto:
"perchè non fate questo, questo e quest'altro?" e basta?

Si sarà sentita in difficoltà, attaccata, criticata.
E così ha reagito difendendosi, attaccando.

Ho fatto così anche ieri sera, a ben pensarci...

Stamattina, infatti, al solito, la mia reazione è stata arrivare a lavoro
e andare diretta al bar a mangiare. e punirmi.
Merda. così ho aggiunto al danno, la beffa.

peso 58 kg.
e oltre.

Tanto si sa che quando sono depressa
non riesco a non sfogarmi mangiando.
adesso devo solo cercare di mititare i danni.
limitare il senso di colpa per i "gesti incolsunti"
e "istintivi" e "incontrollati"...

Stanotte ho sognato che partivo
per lavoro e poi che ripartivo e poi che ripartivo anche se non dovevo
e per fortuna l'aereo non è partito proprio...

perdita di controllo... perdita di controllo...
perdita di controllo...

merda.

2 Commenti:

Alle venerdì, 28 novembre, 2008 , Anonymous Anonimo ha detto...

Le indicazioni sarebbe meglio darle quando sono richieste altrimenti lo fai solo perché serve a te e non agli altri ma non esagerare con l'autocritica!!!
Linda

 
Alle venerdì, 28 novembre, 2008 , Anonymous Anonimo ha detto...

Secondo me sei solo stanca e vedi tutto a tinte fosche al posto tuo mi farei fare qualche bel massaggio rilassante (non costano poi così tanto!) o un qualsiasi trattamento che ti metta in contatto con il tuo benessere.
E poi basta con sti sensi di colpa!!!! ma perchè non accetti il fatto che anche a te possa rodere e qualche volta ti piace fare la stronzettina cacazzi. Direi che è normale e non capisco di che ti colpevolizzi. Non sarà che pur volendo aiutarla questa persona hai comunque pensato "non hai capito proprio un fico secco testa di rapa devi fare così punto e basta". A volte la stupidità irrita! BF e il Serg certe volte hanno ragione :)
Baci
Luna

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page