16.6.11

"Cronaca di una nascita annunciata"

Si è dissolta
la presenza di Shaky, poco fa.

Abbiamo deciso, io e la allevatrice,
che fosse meglio darla in affido
ad un'altra gatta con lo stesso problema di Olimpia,
cioè cesareo e senza latte, ma con una soluzione in più:
la gatta ha un padroncino disoccupato
che può dare il latte artificiale ai mici quando deve.

E così, dopo che Olimpia ha partorito,
due cuccioli, di cui uno morto, con tanto di infezione all'utero,
la sopravvissuta è andata via.
é viva, sta benone... ma non è più con me...

Adesso io e Olimpia siamo a casa
con il ricordo di quello scriccioletto
ancora fresco...

Shaky pesa meno di un etto..
e ieri sera mai avrei creduto
che avrebbe superato la sua prima notte.
Invece, dopo avergli dato due siringate
di latte, alle 2 di notte, s'e' animata.

Un miracolino...

Da inerme e passiva
era diventata viva, attiva...
e si sentivano anche piccoli miagolii
timidi...

Ieri sera, quando le ho dato la siringa
facendole una specie di intubazione,
ho creduto addirittura di averla ferita..
perchè aveva strane convulsioni allo stomaco...
però sono andata a dormire... e alle 2
il miracolo...
poi alle 4 e alle 5 mi sono risvegliata
e non c'e' stato bisogno di fare intubazioni:
Shaky ciucciava direttamente dalla siringa
e così è stato anche alle 6, alle 8, alle 9 e così via...

Poi la decisione di darla a chi se ne può occupare.

Dopo questi giorni d'ingferno che ho passato,
a cercare chi potesse controlare olimpia mentre
facevo il torneo, mentre cercavo di studiare in ogni momento libero,
mentre stavo dietro ad olimpia come potevo...

per non parlare del veterinario...
al di là della bravura o meno di lui,
alla fine ho speso 425+120 euro.
più 13 di latte artificiale.
e poi 300 per l'inseminazione.

Spero proprio che tutti questi costi
li possa smezzare con la allevatrice,
la quela si è già detta in tal senso...

Però più di tutto, mi dispiace lasciare andare Shaky
perchè mi sembra che tutta
tutta
tutta la fatica fatta in questi giorni,
sia volata via... nel nulla...

Oggi pomeriggio chiamo la ragazza da cui sta
per sapere se la gatta "accetta" Shaky,....
anche se, non avendo latte, c'e' poco da accettare...
diciamo che devo sperare che non la aggredisca
io che non la scacci dalla cuccia...dove c'e' un altro cuccioletto...

Sembra che non ci fosse un altro modo per far partorire i due cuccioli,
che fino a 2 ore prima erano vivi e vegeti entrambi...

Il veterinario ha voluto farle il cesareo per forza?...
non lo sapremo mai.
Uno è nato morto ..dicono...

Shaky è tutta bianca.
occhi chiusi...
adesso già era capace di miagolare davvero...
vedessi chge caratterino già...

Chissà se riuscirò a rivederla.

La volevo con me da subito e per sempre.
e i9nvece così, alla meglio,
la rivedrò da me a svezzamento finito,
a 2 mesi e mezzo quindi...
e così svanisce di nuovo il mio sogno: crescere un cucciolo tutto mio,
dalla nascita in poi e non ritrovarmi
un gatto già grande...

E va beh...

Sono uscita di casa perchè non voglio sentire Olimpia quando capirà
che Shaky non c'e' più.
Dovresti vederla che carina Olimpia
mentre se la sleccazzava tutta... ieri e oggi...
e dovresti vederla Shaky come si rianmava tutta
quando Oli la leccava...

Passerà...

per adesso sto male.
Non voglio parlare con nessuno.
Non voglio vedere nessuno.

E vediamo che succede...

per il momento la vedrà crescere qualcun altro...

:(

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page