8.10.11

"Emozioni"

Ieri pomeriggio ho preso e sono venuta
a casa di S, qui, a Trionfale.
Ho preso il trenino e sono venuta.
Ho dovuto chiamarlo per farmi dare l'indirizzo di casa
(perchè, pur essendoci venuta in macchina con lui,
non ci avevo fatto caso) e richiamarlo perchè la "sua" via
non la conosceva nessuno per strada... :DDD

E quindi abbiamo cenato insieme,
visto un film insieme e poi ninne.
Dimenticavo, c'e' anche il pappagallo
di S, con noi...

già in questo prima contesto
sono diventata immediatamente aggressiva.
Accade quello che mi accade sempre
quando sto con una persona:
ne vedo i difetti, divento aggressiva,
critico qualsiasi cosa faccia
o dica, ed ho anche ragione a farlo peraltro...

Il brutto è che, proprio da ieri mattina,
mi sono beccata un bel febbrone da cavallo...
:/

e quindi sto qui, da S, senza i miei 3 gattoloni
lasciati da soli a casa...

Ieri non pensavo di restare qui
ma poco prima di cena mi sono resa conto che
dovevo tornare per forza a casa per dare loro
da mangiare e chieudere tutte le finestre...
e quindi dopo cena siuamo usciti e andati
da me, prese un po' di cose,
e tornati qui...

NOn avevo slip, nè spazzolino e li avevamo già comprarti al
supermercato qui vicino... ma visto che siamo tornati a casa
ne ho approfittato per prendere altre cose, tipo il filo
interdentale, ma ho dimenticato la crema viso,..
e quindi ho pensato che devo farmi una lista di cose "doppie"
da avere sia qui che a casa...

Mò? lo so che stai leggendo e che sai bene di cosa sto parlando...
:)

Mi farò questa lista...il fatto è però che non voglio fare su e giù...
devo quindi decidere se venire qui o se fare sue e giù.

Ho già pensato che se vengo qui fino a marzo
spenderei solo i soldi del condominio di casa,
ma risparmierei tutte le utenze, e il riscaldamento (quota fissa a parte).

La piscina potrei andarci lo stesso, solo il mercoledì,
così ne approfitto per passare comunque una notte a casa...

Insomma, sembra fattibile...

devo farmi una lista delle cose che da casa devo portarmi qui...
come se vivessi fisso qui e invece casa mia fosse quella supplente...

i gatti qui staranno bene, lo so già...
l'appartamento è grande e luminoso e silenziosissimo..
anche troppo...

Mi preoccupa la mia aggressività...
devo stare dentro il più possibile...
sentirmi il più possibile..
per non aggredire S
che non ha nessuna colpa...

Quando lo vedo fare certe cose,
devo solo decidere cosa fare:
ascoltarmi e tacere
oppure ascoltarmi
e prima di parlare
provare a non usare toni da maestrina rompicoglioni...

Boh...

Intanto me ne sto qui ...
con il pappagallo che mi fa strani versi...
e i due pappagallini che mangiano placidi...:)

adesso studio un po' che il 13 ho l'esame...
poi cucino forse un po'...

poi penso...
Poi penso...

Vengo e stiamo insieme
o lascio S a vivere da solo fino a marzo
e ci vediamo solo il week end?

...

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page