16.9.11

"Punti di partenza e ..."

Sono ancora in corsa
per la mia ricerca sulla consapevolezza.
Sullo stare in me
qui e ora.

La strada è ardua e lunga.
Mi sembrava di essere migliorata molto,
ma sono bastati questi giorni di lavoro
accelerato e continuo
ad impedirmi non solo di stare in me,
ma anche di farmi retrocedere...

Ti dico solo che ieri
mentre parlavo con una signora
che mi stava antipatica
ho cercato di non alterarmi e di non reagire
e infatti l'ho fatta parlare,
ma per ascoltare la mia rabbia
ed impedirle di crescere,
non riuscivo più
ad ascoltare lei...

Era come se fossero due le voci
(una esterna ed una interna)
e fossero incompatibili...

Come si fa?

Però sto leggendo due libri:
- come diventare Buddha in 5 settimane
- meditazione...

Tanto per tutti è lo stesso problema,
e tutti hanno trovato la "grande via"...
dopo una grande ricerca...

^___^

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page