21.9.13

Piacere e salute

Fatti due esami.
Mi sono dovuta svegliare alle 4 per due o tre settimane,
ma stare in silenzio in cucina
era l'unico modo per poter studiare senza interruzioni.
due esami:
uno da 12 cfu, voto 28.
uno da 6 cfu, voto 30.

Peso attuale: 53 kg.
Peli da fare.
Capelli tagliati, ma colpi di sole da fare.

Progetti?
Mi voglio rileggere un capitolo di un libro di un esame
di cui non ricordo una mazza
(la solita storia: io studio per superare gli esami
non per imparare), eppure quando rifaccio certi esami
mi tocca per forza tornarci sopra...

Poi mi voglio finire il libro sui traumi
e sui disturbi da traumi
perchè è bellissimo.

Poi, sabato prossimo voglio giocare a tennis con Angelino...
ho bisogno di sole
di aria aperta.

A lavoro stiamo facendo i botti,
ma esattamente come già sapevo
stiamo andando benissimo.
forse siamo l'unica università in crescita in Italia.

Il servizio di orientamento e di accoglienza
è talmente buono che porta da solo almeno il 50% degli iscritti.

Poi, voglio trovarmi un libro che parli della
"prevenzione alla ricaduta", perchè
sì, io sono come una dipendente da sostanze
solo che le mie sostanze sono le persone.
L'accudimento che offro loro
il riconoscimento che chiedono e che do
mi succhia via la vita, come una droga,
ma mi dà altrattanto piacere.

Voglio trovare, anche con mio mitico dottore,
la strategia per non farmi invadere dalla tentazione
e di mettere dei confini, senza entrare in conflitto
con il mio bisogno di accudire
e di essere accudita.

Sono stanchissima,
ma sono felice...

:)

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page