21.3.14

Distacco

Ho trovato a chi affidare Leo
Per poter far andare le gatte in calore.
Lasciare che le mie due splendide gatte
La natura possa fare il suo corso.

Eppure guardo Leo, Otto in realtá,
guardo come lo guardano le gatte,
Lo sento "parlare" con quei suoi
Strani mugolii....e mi di spezza il cuore
al pensiero di separarmi da lui.

Mi si spezza il cuore a fargli cambiare
casa per la quarta volta.
Non voglio che pensi che lo sto abbandonando.

Non mi va separarmi da lui.
Anche se non è affatto escluso
Che dove andrá stará anche meglio...
Senza la sua Regina e la sua Principessa...

Ma le gatte lo adorano
E non si fanno neanche sfiorare dagli altri gatti.
È come se Leo per loro fosse il Re....
Il principe azzurro...

Adesso Leo è nel suo momento di
massimo splendore. Il pelo è lungo,
Ma i nodi ancora non si sono formati...

Un pezzo di cuore.. mi domando cosa
ne sará di me quando non ci saranno piú
O se dovesse succedere loro qualcosa.

È ancora vivo in me il ricordo del dolore
Provato quando decisi di dover far abbattere
Trottola. Quando la vedevo stentare e cadere nell'incedere. Quando la vudi addormentarsi per sempre.

Se succedesse qualcosa a questi 3 gatti
Ne morirei... l'altra sera quando ho ritrovato Shaky
Dalla sua ennesima fuga
Mi tremavano le gambe.
Mi sono dovuta sedere.

Non so che fare. Separare gli amanti
Per renderli liberi o...
?

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page