27.7.16

Il punto della situazione

Anche la terza prova è andata...
Non resta che l'orale, la cui unica difficoltá sará la gestione dello stress derivante dall'attesa dell'essere interrogati... Potrei chiedere di essere interrogata per prima o tra i primi?
:)

Sono felicissima...

Avevo qualche dubbio, ma è andato tutto bene!!!

Oggi ultimo giorno di lavoro.
Da domani ferie!!!
:)))

Adesso devo solo pensare a cosa faró di questa mia nuova "competenza"...

Faccio la Psicologa solo a lavoro o divento una libera professionista? O posso trovare il modo di fare tutto insieme? Pauraaaaaaaaaaa :D

Se Barbara mi chiede di lavorare gratis?
Organizzo dei corsi collettivi per atleti?
Passo al personal training?

Mi sento capace, ma
Ho paura di buttarmi
E ho paura di " non dipendere" piú da una azienda...

È come quando penso che, se non avessi avuto casa a Roma, mi sarei trasferita a Milano.
Se non avessi avuto il posto come dipendente, forse avrei fatto la Maestra.

Penso di studiare altre cose, di fare un cirso sulla psicomotricitá, di fare il corso per psicologi del tennis della Fit, di ristudiare tante cose giá studiate, ma, stavolta, con occhi diversi...vorrei fare anche il corso per diventare istruttore di tennis, visto adesso è una quasi cazzata...

Tante cose da fare...eppure ho giá quasi 47 anni...quanto tempo potrò esercitare?

Ansia, paura, forza...resilienza innata...

Volevo fare anche un nuovo piccolo percorso con una certa Psicologa (cge mi attrae molto per direttivitá ed energia, ma anche una dolcezza celata...un po' come me) proprio per superare questo momento che, somaticamente, è difficile... Certo è che non ho una lira...

Infine, compriamo casa a Segni?
Pare proprio di sí...
:)
Offerta a papá e speriamo accetti, ma altre spese, altre ansie per il mio futuro incerto...

Da una parte, c'è il hic et nunc.
Dall'altra, il domani.




0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page