14.3.02

Ciao!
Oggi vi parlo di una esperienza che ho avuto molto tempo fa,
ma che rimane intatta nei miei ricordi: fu l’inizio di una passione che TRAVOLSE la mia vita…

Il mio PRIMO match tennistico.

Avevo circa dieci o undici anni ed ero parte di una squadra di un circolo di tennis.

Era la mia prima partita ufficiale: non era il mio amico contro cui giocavo e PERDEVO sempre; neanche era neanche mio padre con cui PERDEVO sempre. Era proprio una partita VERA, contro un avversario VERO: si trattava di portare un punto alla squadra, decisivo o meno che fosse.

Potete immaginare che paura avessi… studiavo tutte le ragazzine presenti sul campo, in cerca della mia avversaria e… quando la vidi pensai : “Speriamo che sia SCARSA! “….…

Già da allora ero una GRANDE SPORTIVA!

Me la ricordo bene, anche di viso: moretta con i capelli lunghi, a baschetto, tuta blu ed una racchetta ben più grande di lei…Bruttina nel complesso, mentre IO ERO UN FIORE: biondina, magrolina, un visetto spiritato e occhi impauriti…
Ero così piccola, ma venni BUTTATA in mezzo al campo senza alcun indugio: ERO L’UNICA RAGAZZINA CHE POTESSE GIOCARE…

Prima ci fu qualche minuto di riscaldamento: provammo a palleggiare un po’,ma eravamo entrambe cosi’ tese che facemmo ben poco…Cominciò il match e le capacità tecniche erano più o meno le stesse: lei aveva solo quei chiletti in più a mio favore… Si trattava di lottare e cavolo, quanto lottai…Altro che facile…Fu una lotta allo stremo delle forze di entrambe…
Lei era tosta, ma…io lo ero di più…

Ricordo come fosse ieri quanta gente facesse il tifo per me, anche perchè giocavamo in casa… e ricordo perfettamente COME MI ABBRACCIO’ MIO PADRE… al termine della partita…
Stranamente non ricordo alcun punto di quella partita… ricordo solo che faceva freddo, che c’era tanta gente e che…VINSI!

Vi dico solo che , ormai “scafata”, il secondo match lo giocai contro una ragazza ben più grande di me, che prima di entrare in campo vidi mettersi il rossetto…

Vinsi anche quella di partita, ma molto più facilmente!

Il tennis e’ stato ed e’ la mia vita e gli devo molto.

GRAZIE

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page