16.2.04

" Ieri soccer "

Ho promesso ai miei che sarei andata a trovarli.

Sveglia alle 7.
Alle 7:25 ero al bar per la colazione.
Metro A di Re di Roma, direzione Termini.
La metro è appena passata ma ne passa un'altra dopo due minuti.
Arrivo a Termini alle 07:45.

Mi dirigo verso il bar per un caffè, visto il sonno,
apro la porta ed un'oondata di fumo mi avvolge.
Faccio un passo indietro ed esco. Niente caffè.

Mi dirigo verso il binario 17: treeno regionale per Velletri delle 08:06.
Oblitero il biglietto.
MI scelgo il vagone e poi il posto.
MI accuccio, mi sdraio. dormo.
Arrivo a Velletri alle 09:00.

A piedi, dalla stazione a casa mia,
circa 3 km. 45 minuti.
Accendo la radiolina e mi incammino.
Inutile chiamare a casa: dormono tutti, lo so.
A circa 500 metri da casa, per strada
trovo una pallina gialla, di plastica
.

E ci comincio a giocare.
Passo passo me la porto dietro, di destro e di sinistro, calciandola.
Arrivo a casa praticamente sudata.
:)

Apro la porta di casa e trovo subito papà.
Saluto mio padre: indossa cuffia di lana in testa,
si vede che si è appena alzato dal letto,
uno scialle che gli copre i reni, il pigiama.
Sembra la Befana.

:)

Salgo al piano di sopra e mia madre è già sveglia.
Così come mio fratello.
Trovare mio fratello già in piedi è proprio un miracolo.

Bene.

Mi cambio e accompagno mio fratello prima a Messa
e poi a vederlo giocare a calcetto
( alle 11 aveva una partita: ecco perchè era già sveglio!)

Mio fratello è tornato ieri notte da una faticossissima settimana bianca,
ed in campo è irriconoscibile.

Gli passano la prima palla della partita e ...la liscia.

:D

Aveva alzato il piede per fermare la palla che invece è finita fuori.

La squadra di mio fratello perde 5 a 2.

La mia sola osservazione è relativa alla "punta":
non c'e' mai un secondo palo.

Ero, tra l'altro, l'unica donna, a vedere la partita.

ma la cosa non mi stupisce.

Strano però perchè il calcetto è veramente
uno sport molto dinamico ed intelligente.
Rapido e furbo.
bello non solo da praticare ma anche da vedere.
Molto più del calcio.

Mi è tornata la voglia di giocare a calcetto.

Ed è meglio che me la faccia passare!

:D

Buon lunedì!

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page