29.1.07

"La neve"

Giusto per dare qualche notizia sulla mia settimana bianca,
appena trascorsa...

Innanzitutto, per chi non scia da 15 anni, non c'e' differenza tra
la neve sparata e quella "nuova", almeno finchè non prova
quella "vera"... e così è stato per me, visto che fino a
martedì ho sciato benissimo anche sulla cannonata... :)

Spazzaneve si cancellato dalla mia memopria sciistica,
sono praticamente diventata una atipica sciatrice in parallelo.
Non faccio le curve belle e morbide come si dovrebbe fare,
quando il paralleo è perfetto, ma scodo-sculo... cioè ad un certo
punto spingo tantissimo sullo sci a valle, aumento l'attrito
sulla neve e freno, freno... freno così tanto che torno in salita!

^_______^

per cui il prossimo anno, mi prendo subito un "bel"
maestro e mi sparo 2 ore di lezione per correggere
questo difetto e poter affrontare le discese senza
pensare: "cazzo", ma pensando "fico!!!"...

Grazie al mio stile "sporco", però, sono caduta solo
due volte e solo il primo giorno sull'unica pista rossa
affrontata comunque ma per caso...

Per il resto mi sono sciata tutte le piste blu del Tonale ...

A proposito: lo sai che a Ponte di legno (Il regno di Bossi) hanno reato
una nuova ovovia che da Ponte di legno porta drettamente al Tonale?
A Ponte di legno ci sono due gatti, una panchina e un vecchio... e due ponti...
Chissà come ha fatto, questo piccolo paese, ad avere avuto accesso
alla costruzione dell'ovovia... UHM!

Comunque, tornata a Roma, sono andata al cinema ed ho visto
"L'Arte del sogno".
Voto: 6-

Il grande capo... te l'ho già detto?
Voto: 6=

Ah, sabato 20 sera e domenica 21, mi ha raggiunta T,
che è partito da Merano per stare un po' con me.
Lui mi piace un sacco, anzi: più lo vedo e più
mi piace...

Ma quando mi ha detto che voleva tornare
anche venerdì 26 e rapirmi per poi portarmi al casello
dai miei per tornare a roma, gli ho detto no.
che vedersi era troppo rischioso.

Credo sia arrabbiato con me.

Ma come posso lasciarmi andare ed innamorarmi
di un uomo che si mi vuole, che sì io vorrei,
ma che è distante da me oltre 600 km e in un posto
dimenticato da Dio come Tirolo????

Sono partita un po' più triste percè so che c'e' un uomo
con cui potrei essere felice, ma n cui non voglio stare a distanza...
Ma felice comunque per la bella settimana passata...

E poi la sorpresa di RTL è stata un piacevole diversivo...

Ho letto un commento di Cinzia che mi dice se qui si parla solo di uomini.
Forse sì, ma quando smetterò di parlarne vorrà dire che l'avrò trovato...

no?

^____^

Intanto baci!

Maggie
nb: la festa si fa nel locale, sono ammessi anche i single di Torino! :)

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page