10.9.07

" La matematica, la relatività e la statistica"

Stasera in treno, ad un certo punto,
l'ho visti. I numeri. I miei amati numeri.

Io e M:
  • 2: ci siamo sentiti per telefono a fine agosto. Ci siamo sentiti telefonicamente due o tre volte e solo in quel periodo.
  • 2: ci siamo mandati sms a raffica in 2 occasioni; poi solo uno o due sms.
  • 2 mercoledì: ci siamo visti due volte e di mercoledì in entrambi i casi. Può essere un caso o meno. non lo sappiamo.
  • 1 sabato: una sera di sabato ci siamo mandati circa 10 sms di seguito, ed era circa mezzanotte.
  • 0: zero le telefonate fattemi da lui.
SE faccio la somma di ciò che c'e' stato, potrei già dire: è poco.
per me cioè è poco. Non mi sento voluta, desiderata, cercata.

Resto in questo gioco perchè è il primo uomo che mi piace da ... un botto... e perchè può essere sposato ma potrebbe anche semplicemente avere la fila ed avermi messa in questa...anche se in fila o giacenza di magazzino io non ci sto... ma solo con info oggettive.

Oggi non era in chat. mai. tranne 5 minuti. Il che mi fa ben sperare.

La cosa importante, è che mi sono ritrovata.

Ieri sera, mentre lottavo con me stessa per impedirmi di mandargli un sms
ho capito che mi ero persa e mi sono ritrovata.

Mi sono data un bacio sulla spalla
e ho spento il cellulare.

Oggi anche non l'ho sentito.

Domani aspetto fino alle 22.
Se prima lui non mi contattasse
allora forse gli manderò io un sms, ma non accetterò
di vederlo ancora di mercoledì... ;)

Diversifico, nel frattempo...

Mi "biasimo" solo per due cose:
  • in sue presenza, a tavola, non ero tranquilla, rilassata. E quindi sono risultata diversa da come sono... Ovviamente peggio.... La prossima volta me lo scrivo sulla mano... :)
  • la fretta che mi caratterizza mi spezza in due... e come dice G: "Pazienza, pazienza, ci vuole pazienza. Dopo due volte che vi vedete già pretendi un comportamento (atteggiamento tipico delle mogli...) che se non si avvera ti manda in crisi..." Quindi sì, non avere fretta e non saltare a conclusioni/valutazioni inutili...
In merito alla discussione tra i commentatori,
io ho preso quel commento di A come qualcosa
di positivo. ... Pensare a quanto astio provo ancora verso
mia sorella mi ha fatta riflettere... credo che dovrei parlarle...
e chissà... magari accettare...

Domani è un altro giorno... ma se mi voglio bene
non mi sentirò sola... e il centro del mio mondo
devo essere io e non permettere a chicchessia
di diventarlo...

^____^

4 Commenti:

Alle martedì, 11 settembre, 2007 , Anonymous Anonimo ha detto...

se proprio devi fai così, ma un rapporto che parte con i tatticismi parte male

 
Alle martedì, 11 settembre, 2007 , Anonymous Anonimo ha detto...

quando hai dubbi cantala:

Se la sera non esci ma
ti prepari un panino mentre guardi la tv
anche tu?
ti addormenti con qualcuno che alla luce del giorno non conosci più
anche tu?
ti telefono o no ti telefono o no
ho il morale in cantina
mi telefoni o no, mi telefoni o no
chissà vincerà
poi se ti divertinon la metti da parte un pò di felicità
anche tu?
io vorrei sognarti ma ho perduto il sonno e la fantasia
anche tu!
ti telefono o no ti telefono o no
io non cedo per prima
mi telefoni o no mi telefoni o no
chissà chi vincerà
questo amore è una camera a gas
è un palazzo che brucia in città
questo amore è una lama sottile
è una scena al rallentatore
questo amore è una bomba all'hotel
questo amore è una finta sul ring
è una fiamma che esplode nel cielo
questo amore è un gelato al veleno
io non riesco a dirlo
è che ti vorrei soltanto un pò di più
anche tu?
io vorrei toccarti ma più mi avvicino e più non so chi sei
anche tu!
ti telefono o no ti telefono o no
io non cedo per prima
mi telefoni o no mi telefoni o no
chissà chi vincerà
questo amore è una camera a gas
è un palazzo che brucia in città
questo amore è una lama sottile
è una scena al rallentatore
questo amore è una bomba all'hotel
questo amore è una finta sul ring
è una fiamma che esplode nel cielo
questo amroe è un gelato al veleno

 
Alle martedì, 11 settembre, 2007 , Anonymous Anonimo ha detto...

"VOglio essere io il centro del mio mondo"
Condivido ma... pare facile!!!
Spesso il desiderio di essere amati/e è più forte della ragione, dell'amor proprio e di tutto il resto.
E si rischia di frequente di caricare gli incontri e le persone di aspettative troppo grandi e-a volte-ingiustificate"!!

 
Alle martedì, 11 settembre, 2007 , Blogger margherita ha detto...

qui lo dico e qui lo nego... ma in certe occasioni M mi è sembrato uno scimmione... testa a punta e poi forma del viso a trapezio... ... ... :D

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page