8.2.08

"Venerdì pomeriggio a casa"

Come da programma, alle 13:15 ero a casa.
Spettacolo dei sensi... ^___^

Mi sono messa a leggere il mio tomino Moby Dick,
visto che sono felicemente arrivata ai 3/4 del libro.

Ad un certo punto ho sentito la necessità
di farmi una pennica e mi sono appennicata.

Poi, spuntino.
Poi, presa da una specie di rimorso di coscienza,
ho ricordato che ho ordinato l'insalata al fruttivendolo
e che sarei dovuta uscire per andarla a ritirare,
così come dovessi uscire per acquistare
la lettiera ed il pellettato per il coniglio.

Sono rimasta vestita da civile per poter uscire
ma ancora non esco.

Due spinte contrapposte.
Così contrapposte che sto mangiando
(come sfogo) per non dover decidere a quale delle due dare retta.

Inoltre, dovrei informarmi su cosa fare per fare il bollo alla macchina e
domenica dovrei andare dai miei ma so che invece non andrò e quindi
devo chiamarli per avvisarli della mia dipartita.

Tutte cose che non voglio fare.
Perchè comportando cazziate, fredoo e chissà quale altra cosa scomoda.

E quindi me ne sto a casa.
Al calduccio.

Tutto il resto me lo annoto e lo farò domani.
Tiè:
- bollo auto
- lettiera
- pellettato
- chiamare papà per disdire visita
- andare a prendere l'insalata.

Ecco da dove veniva l'agitazione/ansia che sentivo
e che mi spingeva a mangiare. Dal mio conflitto interno:
tra il mio senso del dovere ed il mio senso del piacere.

Vinceva il secondo, come da un po' ultimamemente,
ma con grandi sforzi... ^____^

Buon week end
M.
nb: Forza Napoli!!!!!! Ovvio!!!!

2 Commenti:

Alle sabato, 09 febbraio, 2008 , Anonymous Anonimo ha detto...

Il vecchio proverbio recita: PRIMA IL DOVERE E POI IL PIACERE ma ogni tanto è bene fare il contrario... vuoi mettere???:)))

Buon we, maggie*****

sab

 
Alle domenica, 10 febbraio, 2008 , Anonymous bassista ha detto...

hai provato la lettiera in cristalli si silcio... che non agglomera? Fantastica. Ciao tesro, scusa se non ti ho richiamata. Sono imperdonabile. Ti chiamo uno di questi....
BACI

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page