24.1.10

"Disturbata"

Mi disturba, mi distrae
il fatto che io stia studiando
per fare un esame
che poi non passerò
e non per colpa mia.

Mi disturba svegliarmi alle 7
per studiare e non sapere a cosa
è finalizzato quello studio.

Devo fare un costante sforzo cognitivo
per tenere a mente che se non è dopodomani
che farò l'esame, sarà tra 15 giorni...

Devo assolutamente vedere il professore 3000
volte in questi 15 giorni
per farmi spiegare le cose che non sono chiare.
E pregare il cielo che lui ci sia.

Mi disturba.
fatico a tenere la concentrazione.

E infatti tra non molto
smetto di fare Logica e mi metto a ripetere
Pedagogia...

Ma è su Logica che devo
comunque impegnarmi di più.

E questo mi irrita ancora
di più.

Ieri poi sono andata a comprarmi
un paio di pantaloni
e la M mi sta stretta...

Sono circa 2 settimane che cerco di mangiare
un po' meglio e mi sento già
"di meno", ma ieri è stato un colpa
vedere quanto sono diventata
grossa...

Se da un lato è la conferma
che devo tenere duro e continuare
nella mia strategia che dà risultati
ma lenti, dall'altro mi sono rotta
il cavolo e vorrei mangiaremangiaremangiare
anche per quietare quest'ansia, questa rabbia
che ho e sento per diverse cose e persone...

Difficile sai restare concentrati...

Torno a studiare...:)

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page