27.5.04

" La vita e la morte "

Non ho paura della morte.
Ma, stamattina, quando ho visto
quella macchina che, sparata,
mi veniva contro,
pero',
un po' mi sono spaventata.

Mi dispiaceva soprattutto morire
proprio oggi
che devo incontrare alcune amiche che non vedo da tempo
e per cui mi sono vestita con più cura, oggi.

Mi dispiaceva sporcarmi,
mi dispiaceva anche solo incidentarmi.

E così ho fatto un saltino che
mi ha consentito di evitare la macchina.

NOn ho paura di morire,
perchè mi sento così fortunata
che è come se avessi fatto tutto.
Come se avessi già avuto tutto.

Mi dispiacerebbe non poter più leggere
o scrivere o stare coin Trottola,
e non potrei fare tutti i viaggi
che non ho mai fatto.

Potrei diventare un angelo
e volare e stare attenta alle persone.

Potrei finire in cielo,
vicino a Dio.

NOn credo nell'inferno.
al massimo credo in una specie di purgatorio...
fatto di modi per scontare offese fatte e male
perpetrato verso le persone incontrate in vita...
ma credo nell'amore che Dio ha verso gli uomini...
Già...

Oppure potrei rinascere, perchè no.
Magari uccello.
magari un uccello come le rondini
che girano, svolazzano felici...

Non ho paura di morire,
ma oggi no...

:)

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page