28.9.04

" Per aspera ad astra "

L'ennesimo contentino che si da a chi
vive le difficoltà della vita.

Eppure, ai ragazzi moldavi che ho ospitato,
per 4 mesi, e ora per una settimana,
meglio di così, davvero, non poteva andare.

Dopo aver cercato casa per mesi;
Dopo averne trovate due:
ed entrambe perse per colpe non loro,
hanno finalmente trovato casa
e solo per loro.

NOn saranno cioè costretti a vivere con altri.
avranno un appartamento tutto per loro:
450 euro per un appartamento di due camere,
bagno e cucina, in zona anagnina.
Contratto firmato ieri e registrato.

Devo assolutamente andare a conoscere il proprietario.
La voglio vedere in faccia una persona così.
Affatto avara e buona.

Dopo tutte queste asperità, non potevano
non arrivare delle stelle!!!

ed è giusto anche no?

La cosa che più mi dispiace è che G, la moldava,
madre di una bellissima bambina,
e moglie di una ragazzo che l'ama più di se stesso,
continui a lamentarsi e ad essere negativa e
pessimista su se stessa e sulla vita.

A nulla è valso dirle che essere pessimisti
e portarsi sfiga da soli, non serve a niente.

Più di una volta le ho detto di vedere le cose
in modo più positivo.
Che ha molte persone che la amano.
che è una donna fortunata.
che ha una famiglia.
ha la salute.

Niente: continua a dire che è stanca.
Che è stanca.

ADesso, che hanno finalmente anche la casa
... cosa le manca?

Come posso farle capire quanto sia fortunata????

:/

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page