4.11.04

Aziendalista

Se qualcuno mi dicesse che
sembro un'aziendalista
mi offenderei.

Eppure, credo proprio
sembri così.
A me stessa dico.

Perchè credo che qualcuno
scambierebbe facilmente
la mia voglia di lavorare
e di fare il lavoro che adoro
con un aziendalismo bieco
e ruffiano.

Alcuni dicono
e ridicono
che non bisogna farsi
strumentalizzare.
Che bisogna impedire
ai capi
di usarci più
di quello che l’orario di lavoro
richiede.

Ed è giusto.

Altre volte mi è capitato di
litigare con i miei superiori
perché mi dicevano
che alle 18
era troppo presto andare via.

Come se, poi,
dalle 18 alle 19,
tutto il mondo attendesse noi.

Oggi,
invece,
arrivare per prima
e uscire quasi sempre per
ultima
non mi pesa
se non per un
motivo:
sembrare ruffiana.
Cosa che non sono.

Ma mi piace così tanto
quello che faccio
che uscire
mezz’ora prima
o mezz’ora dopo
non mi cambia di certo la vita.
Anzi.

Se mi beccasse
un sindacato
mi lincerebbe?

^_^


0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page