28.4.05

" Wonder woman "

Già.
Altro che wonder woman.
Lei i poteri ce li ha.
Che ci vuole a fare la canaccia
con i poteri.

Io, senza poteri, faccio tutto.

Pensa te.

Scrivo il blog tutti i giorni (per due)
per dimostrare che sono brava, continua,
affidabile.
Ma anche perchè è l'unico vero momento
di riflessione della giornata.

Vado a lavoro, la mattina, perchè faccio
un'opera pia, visto quanto mi pagano.

Vado a lavoro il pomeriggio per dimostrare
al mio capo che ha fatto bene a scegliermi.

Ma ieri però, dopo l'ennesima lamentela dopo
l'ennesimo mio miracolo, quando si è lamentato
comunque, gli ho madato una email.

Gli ho scritto, nero su bianco, che sarebbe bello
se, quando faccoio i miracoli, mi dicesse brava
e non si limitasse a lamentarsi sempre.
Perchè mi farebbe piacere che lui mi facesse sentire
che è "fortunato" ad avermi trovata.
perchè io lo credo davvero che sia fortunato.
Che io sono fortunata ad averlo trovato,
perchè è bravo e sa un sacco di cose e
posso imparare tanto, anche se è insopportabile.

Gli ho anche scritto che se gli gira male,
non se la deve prendere con me.

Così gli ho scritto e adesso non so come avrà reagito.

=_="

Anche perchè sono io a leggere i toni, di ciò che mi scrive,
in un certo modo e lui più di una volta mi ha detto
che forse prendo troppo sul serio i suoi "uffa" o i suoi "vai vai"...

E adesso sto dimostrando a te, che leggi,
che sono forte, che sono wonder w0oman.

Ma non mi importa.
perchè ieri sono stata brava davvero
e me lo merito un premio.

Me lo meritavo e non posso farmi mettere
i piedi in testa da lui.

Se non capisce così, glielo faccio
capire in altro modo.
Oppure me ne vado.
Perchè lo stress che mi mette addosso è tanto.
forse troppo.

oh!

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page