14.11.06

"La sconosciuta"

Bello.

Bello davvero.

Alla fine ho pianto,
ma il film è stato solo lo stimolo.

Già l'altra sera,
a cena con M,
mi ero buttata in una
conversazione
pericolosissima
sui bambini e
sul fatto che
non ne voglio.

Ho addotto
un sacco di argomentazioni,
ma alla fine non ho mica detto
esplicitamente
che non ne voglio...

E mi ha stupita la mia sventatezza
ed il voler proteggere
lui, da ciò che io penso
in merito...

Non si parla di bambini
ad un uomo che vedi
per la seconda volta a cena.
E' il modo miglior per far scarrapere
anche
il mioglior intenzionato...

E infatti ...

De facto, ieri sera, mentre vedevo il film,
ho capito.

Ho capito che io lo voglio
un bambino.
Eccome.

Lo voglio perchè
oltre ad essee una buona educatrice
sarei una buona mamma.
Non credo nell'istinto materno,
ma credo nella mia dolcezza,
di cui sono più consapevole.

E dell'amore che ho dentro.

E così ho pianto
perchè ho capito questa
cosa che mi nego da anni.

E poi ho mandato un sms
ad M. Gli ho detto che gli avevo detto
una bugia, di cui però non ero consapevole.
E gli ho detto su cosa ho mentito.
Stamattina
mi ha risposto...
ma continua ad essere reattivo...
Mai attivo...

Non fa niente.
sentico solo il bisogno
di comunicare questa cosa a lui
ed a me.

E con A, con cui sono stata a vedere
il film, sono stata benissimo.

Ieri sera, sarà stato il mezzo bicchiere
di vino ingerito ... ma ero tranquilla,
me stessa, me stessa. rilassata, allegra...

Tanto che a fine film
sono riuscita anche
a piangere...
come sfogo emotivo...
non per il film,
che resta bellissmo:
voto 8.

Del ciclo
non c'e' traccia.
Oggi sono andata
a correre ancora
e mi sono dovuta fermare
per il dolore alle ovaie.

Ma niente.

Ho acquistato il test.
Lo faccio più tardi...

=__="

5 Commenti:

Alle martedì, 14 novembre, 2006 , Anonymous mf ha detto...

mandami un sms con l'esito del test, voglio sapere se ridivento zia!!!:)***********

 
Alle martedì, 14 novembre, 2006 , Blogger mae ha detto...

L'unica cosa che posso dire ... è che fai male a non credere nell'istinto materno. E' proprio quello che ti fa sentire il desiderio di un figlio :)
Un abbraccio :***
Maè

 
Alle martedì, 14 novembre, 2006 , Blogger hobbs ha detto...

...il mio voto è 9. mi sono commosso anche io, in fondo alla sala, insieme alla manciata di spettatori che hanno condiviso con me la bellezza di questo film...

un abbraccio forte.

 
Alle mercoledì, 15 novembre, 2006 , Anonymous groovyelisa ha detto...

a luglio feci il test e piansi...
ora sono strafelicissima

 
Alle giovedì, 16 novembre, 2006 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ma povero M e come fa ad essere reattivo con te?? ma non lo starai aggredendo troppo sto cristiano ?

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page