17.8.07

"Pensieri cattivi"

Mi sento in colpa
ed ecco che i miei pensieri
cattivi
tornano a riaffacciarsi.

E di nuovo mi sento ansiosa
e la sera stento ad andare a dormire.

Ho smesso di leggere un libro per bambini
perchè mi innervosice.

Ci ho pensato.

Mi sento in colpa per dievsri motivi:
  1. Non sto andando a Messa, contrariamente a quanto ho promesso (?) al Decano che ha in "cura" lamia spiritualità
  2. Non sto facendo quel lavoro su Google
  3. Non sto facendo quel lavoro per Lynk
  4. TRottola sta male e il pensiero di diverla sopprimere prima o poi mi fa sentire cattiva e in colpa, perchè se le allevio il dolore, è pur vero che per me finisce uno strazio (ogni giorno escono fuori problemi nuovi) ed ho anche paura di sbagliare il momento... per esempio adesso sembra stia benone... Boh!!!
In compenso, in casa mia, la cucina è piena di moscerini, imbattibili, nel senso che non riesco ad abbatterli. oggi ho iniziato il terzo tentativo...

letto mai "Il signore dllemosche"? e sai che le mosche ci sono dove c'e' "odore di morte"?

Tutto questo insieme di cose mi sta allontanando da me... e infatti sono distratta... metto l'acqua con il tappo ancora sulla bottiglia eo faccio retromarcia e per poco non striscio una macchina...

Non sono preoccupata... riconoscere da dove viene l'ansia equivale all'eliminarla, coscientemente... inconsapevolmente no... ma basta razionalizzare e tutto torna a posto...

In compenso, ho scoperto che la lirica mi piace proprio... e così ho scaricato da Google i libretti di tutte le opere del Puccini ... me le voglio almeno leggere per sapere di cosa parlano...

Ieri pomeriggio di DVD. Ho visto:
  1. Friends with money (voto 6)
  2. Le rose del deserto (voto 5)
  3. Casinè royal (voto 6)
Niente di che... :)

1 Commenti:

Alle lunedì, 16 novembre, 2009 , Anonymous Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page