12.10.07

"Destino - volontà"

Ieri poi,
dopo aver "perso"n il treno delle 10:44,
sono tornata a casa per prendere poi quello delle 11:44.

Tutto ok. salgo sul treno. A San Pietro la voce metallica al microfono interno avvisa la gentile cleintela che il treno porta un ritardo di 26 minuti e che si scusa per il ritardo.

Sarà il solito ritardo di ogni tanto...

Alla galleria tra san pietro e roma aurelia il treno va come una scheggia.
primo brivido.
Ma vuoi vedere...

Alla stazione Roma Aurelia ... non si ferma!!!!

merdaccia biquadratica!!!!!

Destinazione Maccarese!

naaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa....

Arrivo a Maccarese e il primo treno che torna a Roma aurelia è dopo un'ora, mentre
uno che porta direttamente a Tuscolana c'e' dopo 5 minuti.

beh... non c'ho pensato due volte:
ho preso e sono venuta direttamente a casa...
Evvaffanculo...

Ho lavorato da casa... che va bene lo stesso...

oggi solo una bella notizia:
il ragazzo carinissimo di Catania si iscrive.

Ieri tra una telefonata e l'altra gli ho scritto che deducevo che non si iscrivesse più e oggi mi ha chiamata per dirmi "ma che messaggi mi mandi?" con un tale calore e dolcezza che mi sono squagliata al telefono lì x lì... io mi fidanzo con lui... e lascio quell'altro, sempre diciottenne, dell'anno scorso... che dici?

Non immagini il tono della voce di questo ragazzo di Catania con che dolcezza mi ha rimproverata dell'sms che gli ho mandato... ma gli uomini, questa dolcezza, dove cazzo se la ficcano, mano a mano che crescono???

=________="

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page