9.10.07

"Don Chisciotte"

Lotto contro i mulini a vento.

Ormai sono ... dall'8 ottobre
che lotto contro i mulini a vento...

prima una battaglia vinta,
oggi una battaglia persa,
domani chissà...

il brutto è che sono la sola a porsi in un
certo modo lì dentro. L'unica ad avere la capacità
di mettersi nei panni dei ragazzi ed a vedere
problemi e soluzioni che altri non vedono.

Mi sconvolge la cecità,
l'ottosutà,
gente che se la canta e se la sona,
che accusa pur di non vedere i propri errori,
che se ne frega se stai bruciando il lavoro di mesi
mio e di altri.

L'arroganza di chi non ammette di aver sbagliato.

Avevo ritrovato fiducia in questa azienda
perchè i ragazzi hanno fiducia in me,
ma adesso mi sento responsabile per loro e per le scelte
che io li ho portati a fare...

E il mondo mi sta crollando addosso,
perchè sono sola ad affrontare un mondo
in cui non c'e' altruismo o semplice considerazione
del rapporto prezzo-prodotto.

Dove il cliente acquisito viene dato per scontato.
Dove al prezzo viene contrapoposto un non orodotto,
Dove a ciò che io ho detto a chi si fidava di me
si contrappone un mare di cazzate.

Ma i ragazzi sono ingenui.
Non vedono e non hanno il coraggio di chiedere.
Non vedono gli errori
perchè non hanno termini di paragone
e, anche chi ce l'ha, viene da un vissuto
così di merda, di vedere
in noi
quasi un paradiso...

Sono stanca...

1 Commenti:

Alle mercoledì, 10 ottobre, 2007 , Blogger krepa ha detto...

...riposa e riprendi la lotta

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page