11.1.08

"L'Aventino"

Stamattina sono andata per lavoro
in zona Aventino.

Quando sei a Roma, difficilmente passi
in quella zona, perchè non è che sia strategica
per passaggi strani per evitare il traffico...

La fai, sì, ma anche quasi sempre di corsa...
A meno che non vai a vedere San Pietro
dal buco della serratura oppure Sant'Alessio
da cui si vede tutta Roma...

Stamattina invece ero a piedi e in anticipo
e sono rimasta scioccata.
  1. Dalla parte di via di santa prisca
    sembra di stare in un'altra città...
  2. se attraversi la strada, lasciando via di santa prisca
    per andare a via di san saba, attraversi anche viale
    aventino e penso che mai come oggi mi sono sentita
    in pericolo ad attraversare... perchè i semafori erano
    gialli e le macchine ti passano davanti dietro di lato
    e dappertutto a 3000 km/h...
  3. dalla parte di san saba, se sali, pian pianino, c'e' un parchetto
    che sembra di Biancaneve... cose folli...
  4. è una zona stupenda. E ricchissima.
    E c'era un sacco di gente e impiegati che non ho
    capito dove andassero. Cioè possibile che lì ci siano
    uffici? ... Naaaaaaaaaaaaaaaaaa
  5. Sono andata in una scuola e, entrando nell'atrio,
    ho pensato: "oddio! sporco?!" =____="
    Una scuola stupenda, un istituto comprensivo privato
    con elementari, medie e liceo... e vedessi sti ragazzini,
    tutti mischiati ... una tenerezza infinita ho provato
    nel vederli... così ordinati e silenziosi...
    Non sapevo cosa pensare....

Insomma... Di Roma altre zone così ne ho viste poche...
Montesacro alta, una certa Garbatella, Coppedè,
una parte dei Parioli, intorno a piazza euclide...
VIa Buozzi, dietro al Flaminio...

Ma bella così, come è l'aventino... mai...

Se non conosci Roma, beh... direi di farne tappa fissa futura!!!

^___^

Buon week end,
M
nb: per domani Forza Napoli!!!!!

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page