15.4.09

"Fatto"

Riunione di condominio fatta e per ora
va tutto bene.

Poi visto A.
Ottimamente mi piace di meno.
Per fortuna lavorerà oggi e domani
e poi da venerdì sarà di nuovo in malattia
fino a giovedì.
Così ci vedremo meno.
E non sorgeranno "tentazioni".

Sono single.
E' finita.
Siamo d'accordo.
Stop.
Con dispiacere
da parte di entrambi.

Oggi giornata di grandi soddisfazioni.
Ho fatto la prova di ammissione
all'università per cui lavoro
e sono risultata un ottimo profilo.
Il più alto.
Ho barato un po', per il tempo disponibile,
e per la memoria di qualche soluzione,
ma tutto è stato comunque calcolato.
Sono un mezzo genio.
cavolo.
Non ci credevo e non ci credo ancora.
:)))

E poi anche a lavoro va bene.
Ottima riunione,
ottime iniziative.
Mi sento una "collaboratitrice" di valore.
Una che serve.

Anche stasera
alla riunione di condominio
ho fatto da Presindetessa
e vedessi che brava che sono
a tirare le somme,
a guidare la discussione...
Una grande...

Stamattina ho iniziato il mio programma di corsa.
Un minuto di corsa e un minuto a camminare.
Prossima tappa venerdì mattina.

Domani tennis...

Sono soddisfatta
con un retro gusto amaro
su me e A...
passerà...
di certo...

:/

4 Commenti:

Alle giovedì, 16 aprile, 2009 , Anonymous Anonimo ha detto...

Soddisfatta perche' sei tornata sola e farti i fatti tuoi? Narcisista, forse?

u.t.p.

 
Alle giovedì, 16 aprile, 2009 , Anonymous Anonimo ha detto...

Tutto bene il resto e un po di narcisismo non guasta. Ma per gli affetti Mag sei una frana lasciatelo dire.
Sei contenta di aver lasciato A. Ma che ti ci sei messa a fare lo sapevi che eri incompatibile. Sembri una bambina capricciosa che passa davanti ad una vetrina vede un giocattolo nuovo poi dopo che lo ha avuto si stufa e lo getta via insieme agli altri.
E adesso come speri di tornare da S. che hai mollato per questo stupido capriccio dopo che ti aveva dichiarato amore?
Il commento cinico è: se stai da sola c'è un perchè! E tu lo conosci....

 
Alle giovedì, 16 aprile, 2009 , Anonymous Anonimo ha detto...

lo diceva anche Riccardo Cocciante "se stiamo insieme ci sarà un perchè e vorrei riscoprirlo stasera", ma egli cantava pure Il Tagliacarte, che s'infilava nel suo cuor... ah l'amore, una malattia incurabile...

 
Alle giovedì, 16 aprile, 2009 , Anonymous Anonimo ha detto...

Penso che non si dovrebbero giudicare le azioni altrui. Era chiaro che con A non poteva funzionare ma se Margherita non avesse tentato sarebbe rimasta con il dubbio. Ora lo sa. E se S la ama ancora bene, altrimenti non sarà quello il destino. E poi chi ha detto che sia quello che Marghe vuole? Forse ora pensa ad S perché è sola...
Linda

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page