16.5.12

"Serrata"

Non intendo il termine in senso tecnico. non è uno sciopero. Serrata intendo la situazione in cui non riesco ad entrare e che mi genera dubbi e anche rabbia. in una parola: conflitto. che resta generato in me e che provoca poi conflitti esterni. E' come se non riuscissi a trovare il modo di entrare in una unione simbiotica, ma poi, alla fine, quanto davvero mi interessa entrarci davvero? Un terreno ormai tabù questo... che abbiamo imparato a non toccare o almeno ad ignorare con fare indifferente, ma che esiste eccome se esiste tra me e tutto ciò che mi interessa... Diciamo che non mi interessa entrarci. Ok. ma devo trovare soluzioni alternative al "continuare a far finta di niente". o provocare? No. provocare no. parlare no. tanto non serve. ormai è appurato.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page