31.10.13

Due gesti e...

Alla fine del mio primo incontro
Di orientamento presso un liceo romano
Un ragazzo
Che avevo notato attento alle mie parole
E alle mie intenzioni
Nascosto un po' da una colonna
Ha voluto comunicarmi
Con due gesti
Cosa ne pensa di quello che ho detto e di me.

Pollice verso l'alto
E poi si è battuto il pugno destro
Due volte
Sul cuore.

Gli ho fatto capire di aver capito
E gli ho sorriso.

A volte
Basta proprio poco per sentirsi felici.

A ripensarci, mi torna il sorriso...
^___^

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page