6.6.14

Ho esagerato?

Per fare l'esame di ieri mi ero già presa
circa 10 giorni di ferie.

ieri ho fatto l'esame.
E' andato bene.
E adesso me ne manca solo uno,
che però è piuttosto impegnativo,
quindi ho chiesto ferie fino al 9 luglio,
giorno in cui farò l'esame.
se vedo che il tempo mi avanza, mi preparo anche una
idoneità...così poi devo solo fare la tesi per novembre.

Adesso i problemi sono 2:
1) la tesi. devo assolutamente inquadrare il titolo. e decidere il co-relatore.
2) è la prima volta che posso studiare 8 ore al giorno per un esame universitario. neanche quando facevo la Sapienza avevo 7 gg su 7 da sfruttare... non escludo che possa prepararmi anche in meno di un mese...alle brutte rientro prima e mi lascio un paio di giorni per ripassare quanto saprò già...che ne dici?

La tesi invece mi preoccupa. meglio compilativa o sperimentale?
la parte compilativa ... boh...devo contattare la prof e andarle a parlare, ma
con una idea chiara...

sono uscite le biografie di federer e di Nadal e poi partire da questi due
per poi indagare le loro tecniche di allenamento e di training psicologivo.
addirittura potrei paragonare federer ad un altro grande camione stiloso come lui,
ma altrettanto "fortificato" dal punto di vista psicologico.
Penso ad Edberg (era famoso per la sua opaura...eppure è stato numero 1 del mondo per un sacco di tempo) talentuoso e in campo praticamente invisibile... Oppure Sampras,...però sarebbe meglio un altro Europeo... Boh...

C'Ho un sacco di tempo e oggi
primo giorno libero...ciclo!
:DDDDDD

adesso però inizio a studiare...
:)

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page