6.7.14

Fantasmi

La vedo con la coda dell'occhio
Oppure vedo le sue orecchiette nere...
Vedo la sua morte in clinica.
Mi ricordo la setositá del suo pelo sotto le dita.
Continuo a pensare a chi dare la colpa.

Ogni pelo che mi tolgo di dosso
Penso possa essere suo.
Se fossi sicura che sia suo lo terrei.
Con me.

La felpa nera su cui dormiva con me
Quest'inverno, piena di peli, l'ho buttata... ne sono quasi pentita...

Ancora non mi pare vero.
Ancora non ci credo.
Non ci posso credere che non la rivedrò mai più.

L'altro giorno, mentre guardavo le sue foto, hp detto
Senza volere, "mi dispiace".

Mi dispiace, d'averla abbandonata,
Lasciata sola,
Lei che stava sempre con me.

Non ce la facevo più a vederla indebolirsi... l'esilio a Segni mi hz allontanata ancora di più da lei.

Mi dispiace Shak... non l'ho fatto apposta... pensavo ti avrebbero guarita...

Moremiotrighe...

Shakyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy..

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page