31.7.02

STAMATTINA HO FATTO COLAZIONE
==================================

Ieri mattina ho dimenticato lo yogurt per
il pranzo e così ho cenato alle 18:30
Non ci vedevo dalla fame.

Dalle 19 alle 21 ho ingurgitato:
· Insalata ( dicono che le fibre si
gonfino nello stomaco provocando
un attenuamento del senso di fame );
· 150g di pasta con un sughetto leggero
( “questa” riempie di sicuro ).
· 2 formaggini e 3 sottilette
( mentre si cuoceva la pasta ).
· 5 biscotti secchi con la marmellata
( il dessert! ).

( la marmellata e’ quella senza …
……zucchero però! )

E mi sono anche contenuta.

Stamattina, onde non ripetere lo stesso errore
…sigh… ( lacrime di coccodrillo ) ho fatto
colazione, anzi Colazione.

Non intendo i soliti tre sorsi di caffè o l’insipido
bicchiere di latte freddo:

intendo una bella zuppa di latte e biscotti secchi.

Sì, vabbè… Il latte era freddo ed i biscotti solo 5
ed ho anche mangiato in piedi, ma i biscotti sono
quelli garantiti:

TEMPO DI IMMERSIONE 3 SECONDI …
E SONO ZUPPI!

Tra l’altro ero vestita da civile, per cui temevo
di sporcarmi con il solito biscotto del cavolo...

Sì… Quell’infimo e subdolo biscotto che non ti
da neanche il tempo di immergerlo e … tacchete’!
…si sfracella, ricadendo rumorosamente e
clamorosamente nel latte o nel tea…
Schizzando in mille direzioni …e facendoti imprecare…
come un arabo con una sola moglie…

E così ho iniziato la mia colazione!

Avrei voluto fare come da ragazzina, quando inzuppavo
i biscotti a 4 a 4… oppure li mettevo tutti nel latte
fino a fare una specie di purea di biscotti,
mollicciomabuooono…

Poi ho pensato: ne ho cinque in tutto!!!
Poi con l’ultimo che ci faccio?

E così ne ho presi due a due…anzi a due ed a tre…

Infilo i primi due nel latte freddo e dopo pochi secondi
li tiro su e li ho metto in bocca…

Sbagliato tempismo: non avevano avuto tempo
sufficiente per ammorbidirsi.

La seconda metà dei primi due: inzuppo, ma…
mi spezzano nel latte.
Prendo il cucchiaino e recupero il “mezzo morto”.

Ultimi tre biscotti.
Li prendo tutti e tre insieme.
Ma stavolta avrò più pazienza.
Giuro!
Immergo e giro.
Un minuto…forse… Tiro su e…aaaahhhh…che buoni!!!!

Inzuppati al punto giusto… Si sono squagliati in bocca…
Bbuooooni!

Riprovo subito…

Seconda metà della terzina: inzuppo e…troppa fretta…
Non erano ancora pronti…non maturi.

Ho schivato il problema dello “schizzo da caduta “…
Ma tutto e’ durato talmente poco che mi ha lasciata
insoddisfatta!!!

Eh…anche i biscotti non sono più quelli di una volta!

Ops! Per pranzo non ho portato niente ed i biscotti …
….damo’
……………………che li ho digeriti…


ciao
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page