9.9.02

ARGOMENTI PERICOLOSI
====================

Lo so che di sesso non parlo spesso.
Non ne parlo volentieri.
Ho avuto una educazione rigida, io.

Ieri sera però riflettevo sulla fortuna
e la sfortuna delle donne nel sesso.
E poi le ho paragonate a quelle
degli uomini.

La fortuna delle donne consiste nella
loro possibilità "concreta" di avere
ben tre tipi di orgasmo:

- quello vaginale;
- quello clitorideo;
- quello del punto G.

Inoltre, una donna :
- più entra in intimità con un uomo, e non solo
fisicamente, più è facile che ne raggiunga
uno dei tre o due o tutti e tre.

- a volte ha modo di sentire un orgasmo
solo in determinate posizioni.

- una donna ha la possibilità di raggiungere
più orgasmi nello stesso rapporto sessuale
e può averne più in più rapporti.

E’ vero anche, però, che una donna,
difficilmente riesce ad arrivare a “ quel “
tipo di intimità.
Come è vero che tutte le altre
"possibilità" spesso restano tali.

La scienza non ci è minimamente di aiuto.
Non e’ ancora in grado di dare reali e
scientifiche spiegazioni in merito alla
sessualità femminile.
Per cui i dubbi e le incertezze che proviamo
non hanno mai una soluzione o una risposta
esauriente.

Tempo fa una ragazza mi confidò di aver
tradito il suo ragazzo con un tipo
e provò delle sensazioni che, con il suo
ragazzo, non aveva mai provato,
pur avendone comunque provate.
Mi disse “ Ho visto le stelline “ e
“ Allora ho creduto di non aver mai provato
un vero orgasmo prima di tradirlo “.

Il dubbio su cosa sentiamo ed a cosa sia
dovuto ha quindi anche effetti “ collaterali ”
...pericolosi.

Conclusione: da tre orgasmi che
la donna potrebbe sentire e’ possibile che
non ne provi neanche uno.
Infatti una percentuale piuttosto alta di donne
è anorgasmica.

Gli uomini invece sono fortunati
e sfortunati.

L'uomo non ha molte possibilità:
ha soltanto un modo di avere un
orgasmo ed e’ lo stesso sin da quando
ha modo ...di sperimentarlo.

L'uomo non necessita dell'aiuto della
scienza
: ha modo di conoscersi molto
meglio delle donne ed anche molto più facilmente.

L'uomo non ha problemi di posizione:
prova un orgasmo anche
se lo metti a testa in giù…

L' uomo non ha problemi di intimità:
se una donna la conosce da dieci minuti
o da venti anni e' la stessa cosa.
Anzi, probabilmente farlo con la prima e’
...anche meglio.

Dunque, nella mia prossima vita
voglio rinascere uomo, perche’ niente
e’ più frustrante di sapere di avere tante
possibilità e di non poterle sfruttare.


Non credi?

A domani!

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page