13.9.02

"ARMIAMOCI E PARTIAMO"
=====================

Il 14 settembre alle ore 15 a San Giovanni a Roma avrà
inizio la manifestazione contro l'approvazione della
legge Cirami e contro l'approvazione della legge sul
conflitto d'interessi.


Avrei potuto riferire le parole di persone che lottano per questo
da mesi, ma preferisco che siano le mie parole a spingerti a
venire ed a spingerti al passaparola:
dobbiamo essere tanti, perchè forse, la nostra voce, conta ancora qualcosa.

Questo e' il primo problema: finchè questo governo ci
permetterà di esprimere la nostra opinione, noi lo faremo.

Il secondo problema riguarda la legge Cirami: la legge che
introduce il legittimo sospetto.
In pratica se io, imputato in un processo, ho il legittimo sospetto
che il mio giudice naturale non sia imparziale, posso chiedere che
il giudizio venga spostato davanti ad un giudice imparziale.

Questa legge insulta i giudici,perchè fa sembrare l'imparzialità
un'eccezione, mentre la parzialità la regola.
Questa legge farà sì che la legge, che già adesso non e' uguale
per tutti, sia ancora più disuguale per tutti.
Questa legge ingolferà, ancora di più, il sistema giudiziario italiano.
Questa legge farà sì che il processo di Berlusconi non abbia un verdetto.

Per quanto riguarda infine il conflitto d'interessi, non volgio
esprimere opinioni, ma fatti.
Emblematico del potere che il Governo sta costruendo intorno a se,
e' la coincidenza del doppio incarico di Pecorella:
avvocato di Berlusconi nel processo in corso e Presidente della Commissione di Giustizia,
che decide della legge Cirami e della sua "passabilità".

Non sono opinioni, ma dati di fatto.

Deduci tu se vuoi partecipare e se vuoi far partecipare
i tuoi amici o se lasciare che la tua vita venga ridotta al nulla.


Ci vediamo a San GIovanni!

Maggie

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page