12.11.02

UNA COPPIA ANOMALA
====================

Rientravo a casa, ieri sera, alle 20:30, da Salerno.
In metro, dalla stazione Termini, faccio prima a tornare a casa…
L’unica cosa che mi da un po’ fastidio è vedere tutte quelle
facce tristi e spente di chi torna a casa dopo una lunga e
stressante giornata di lavoro…

Ero pensierosa di mio già...: pensavo a questo primo week end
passato con il mio amoruccio per merito delle lezioni che
devo fare a Salerno…
…Ad un certo punto noto un movimento…

Io ero in piedi, davanti ai posti seduti e vedo una ragazza,
carina, avrà avuto 22 o 23 anni…Colpi di sole…gialli…
e lei era castana…fatti non bene…
'chissà da chi va a farseli fare lei'…

Ad un certo punto le guardo gli occhi…
mi sembra stia piangendo…sicuramente ha gli occhi lucidi…
chissà quale problema ha una ragazza così carina…

C’e’una fermata e la metropolitana sfolla..e finalmente vedo lui…
Lei parlava , amorevolmente, al suo ragazzo…
sembrava stessero discutendo di qualcosa…di importante...

Guardo lui…è imberbe…implume…: non ha “un filo di barba”…
Occhiali, naso sporgente, qualche brufoletto qua’ e là…
Rispetto a lei , lui è bruttino…

Sulle gambe di lui un libro, un tomo in realtà…
Titolo: “Introduzione alle scritture della Bibbia”…

Lo guardo meglio…è tutto vestito di grigio e di nero…
non mi sembra il caso di fare associazioni frettolose…

Lei appoggia la testa sulla spalla di lui…
Lui la abbraccia teneramente e , ogni tanto , le bacia la fronte

beati loro...quei due ragazzini..così giovani
Sono sicura che, per loro,l'amore che li lega può vincere
..ogni cosa...qualsiasi difficoltà…nonostante quel
piccolo momento di tristezza..

Chissà se quella ragazza è in grado di capire quanto sia fortunata…
Il suo ragazzo la ama, la protegge…

E’ tangibile il legame tra i due

Sembra tutto così facile per loro…

E chissà…forse lo è!

A domani!
Maggie

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page