27.2.03

ALBERTO SORDI

La mia solita tendenza a fare il bastian contrario…lo so…
Sono passati due giorni e mi sembra strano parlare male
del mitico, del grande, dell’unico…Alberto Sordi…

E’ l’Albertone nazionale…lo so e non può che dispiacermi,
per quello che ha rappresentato, per quello che ha dato in vita,
come persona e come attore…

In realtà, a me, Alberto Sordi non è mai piaciuto.

A Cesare quel che è di Cesare però...

C’e’ solo un film in cui mi è piaciuto.
Un borghese piccolo piccolo “: tratta di un padre
che rapisce l’assassino di suo figlio…

Un film in cui Alberatone non può fare la sua solita faccia…
e devo dire che lì, drammatico, mi è piaciuto…

Già…perché Alberatone sarà stato pure bravo, ma la sua
sola e grande fortuna era che era un romano doc!!!

Un "romano de roma, famoacapisse!!!"
E tutte le parti le faceva così!
Sempre la stessa faccia da Forrest……

Per non parlare poi di quel film dove, da giovane, interpretava
uno scemo, una specie di Forrest Gump, innamorato della
signorinamargheritaa???”

Un solo film comico…quello con la Vitti…
Io so che tu sai che io so “ dove lei si becca tutti
gli scappellotti che lui le da quando , chiedendole
“Dimmelo che l’ami!” e lei gli fa “Sìcchellamo!!” e
sbanghete…scappellotto…
ma lì è lei che è grande… …

Un ultimo film, non che mi sia piaciuto, ma che ha "segnato" la
mia infanzia : " Polvere di stelle ", ancora con la Vitti...
Quella "banana" fu la prima e forse unica domanda che feci ai
miei genitori: " ma che vuol dire? " ...chiesi... :-)

E, a chi dice che “hanno buttato lo stampo” o a chi dice
“ adesso come lui non ce ne stanno “…,
posso dire che, a mio modesto parere, di attori bravi
ce ne stanno eccome e anche più bravi!

O no?


0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page