22.5.03

" ... Non è fantascienza! "

Mi hanno regalato un libro di un autore americano:
Ray Bradbury.
Da alcuni definito un grande,
da altri uno scrittore americano di serie B.

Il libro è "Fahrenheit 451".

Sono a pagina 49.

IO, che non l'avevo mai letto perchè non mi piacciono
i libri di fantascienza...mi sono ritrovata a pensare
che davvero non è fantascienza.

E' realtà già oggi.

C'e' la televisione a parete e puoi comprare 4 pareti al costo di una
casa ti dicono qualcosa?
( lo schermo al plasma che un amico di un amico ha comprato
per 40 milioni ).
La gente non parla: chiacchiera di vestiti e di altre cretinate.
A scuola ...i bambini non parlano tra di loro ma vengono istruiti con
delle video cassette e basta.

Insomma... sono a pag. 38 e lo trovo triste
mattriste quanto verosimile...

E' questa la società verso cui ci stiamo avvicinando.

A questo punto mi sorge un dubbio:
ma non è che Berluscao se l'è letto
ed ha deciso che il mondo, la vita dovrà essere così?
Senza libri?
Senza dialogo.
Senza vita?

Mah!

a domani

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page