24.6.03

" L'ho fatto "

Sono andata in quella libreria,
ho aspettato che IL commesso,
il mio commesso, si liberasse della telefonata in corso
e mi sono avvicinata dicendogli:

" due cose : questo libro ce l'avete? "

Lui fa il controllo e mi dice che non c'e' e che bisogna ordinarlo.
Allora io gli dico " Allora aspetta: stasera controllo se a casa
ce l'ho e poi domani vengo e ti dico se bisogna ordinarlo.
E l'altra cosa è questa..."
e gli ho appioppato quei nove fogli intitolati:
" Scena di seduzione "
.

" Cos'e' ? " mi chiede.
" Una specie di racconto. Leggilo, pero' leggilo solo tu,
mi racomando!"

Per tutto il tempo non ho avuto il coraggio di guardarlo negli occhi.
Anche mentre glielo consegnavo, sotto gli occhi
di un altro cliente ( che chissà che avrà pensato, ma lìpperlì non me
è fregato niente, mapproprioniente!!! ) , non sono riuscita a
guardarlo negli occhi.

Una cosa mi è piaciuta: appena gliel'ho dato ha iniziato a leggerlo
"avidamente" ...

Sono uscita dalla libreria in uno stato adrenalico incredibile.

" Matta come una campana!!! " ho pensato.

Il bello è che il racconto non l'ho nemmeno corretto.
C'erano delle imprecisioni, delle aggiunte o tagli
che andavano fatti.. eppure l'ho stampato e gliel'ho portato,
così...damblè! :DDDD

Stamattina ho però realizzato una cosa:
consegnargli il racconto equivale alla mia resa.

Non posso più "giocarci", ne' tentare di sedurlo...
Non posso più esercitare la mia malizia, la mia femminilità...
Perchè adesso, qualsiasi cosa lui dica o faccia
sarà condizionata dal fatto che lui sa che mi piace...

Non mi dispiace.
Anzi: sono contenta che
il racconto
venga letto da occhi veri...
non nascosti da uno schermo di pc..

Non so se gli piacerà...
e non so cosa vorrei che mi dicesse.

Pero' l'idea di aver fatto questa mattata
mi fa impazzire!!!
madiggioia!!!!


:))))

Un bacio a tutto l'universo!
:)

Maggie
nb: mentre aspettavo sento " Andrea?" e io penso..
' no!!!! Si chiama davvero Andrea...come mi ero immaginata!!!
NOn è possibile... '

E infatti non era IL mio commesso l'Andrea chiamato...
era l'altro commesso, quello brutto... :)))))))

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page