7.7.03

" Adrenalina pura... "

HO scoperto come si chiama.
C'ho parlato.
... dai... Come chi?

maIlcommesso... quello a cui ho regalato il mio racconto
" Scena di seduzione " ( I, II e III parte )...

Già... venerdì pomeriggio sono passata...

In realtà ero già passata mercoledì , ma non mi sentivo
troppo
sicura di me
e così avevo deciso di rimandare all'indomani
presentandomi al meglio delle amia forma...

Giovedì, tutta carina... , vado, passo e...
non c'è...
neanche a farlo apposta...

Così, venerdì, quando l'ho visto, da fuori, ho deciso
e sono entrata...

Aveva da fare... e si libera prima l'altro commesso...
Un classico... Quando quello mi chiede cosa desidero
io gli dico:
" devo parlare con lui"! indicando
il
mio
commesso...
:)))

Insomma... appena lo vedo, gli chiedo se gli è piaciuto il racconto
e lui mi dice sì,
che l'ha fatto leggere anche ad una sua amica...
Io gli chiedo scusa, se l'ho messo in imbarazzo
e lui mi dice che gli accade di molto peggio...
:SSS

e continua.... mi dice che , visto che abbiamo cominciato questa cosa ,
( che cosa abbiamo cominciato? :SSS )
mi fa leggere
un racconto di una sua amica per cui hanno già pubblicato
un libro. Mi chiede di leggerlo e di fargli sapere se mi piace...

Poi, mentre me ne stavo per andare
( la paura mi faceva scappare a gambe levate )
si gira e mi fa
" ma tu davvero ti chiami Margherita"?

Banghete... bummete... sdeeeeeeennnnnn

svengo...
verde, rossa, viola...

" Ehm...sì.... "
lui, allunga una mano e mi fa " Alessandro "

no!!!!
e seguita
" certo...tu che mi scambi per un Marco ... "
quasi offeso che non avessi indovinato...

( nel frattempo io penso solo al fatto che il racconto glie l'ho dato
dieci gg fa e lui si ricorda tutto così bene... )

Mi ridà la mano e mi dice che aspetta il mio responso
sul libro dell'amica.

INsomma. Il commesso mi sta usando...
ma se, pocopoco, mi fa fare quello che penso
( cioè mi usa da beta tester )
mammagari!!!!

allora sono io che uso lui!!!!

Insomma... ecco... siamo d'accordo che leggo il libro e poi gli faccio sapere...
SEnza fretta...

:)

ma, se devo essere sincera, ho sentito una certa "doppiezza"
nel suo comportamento... Un sorriso falso... ecco...

A casa, sfoglio il plico che mi ha consegnato
cercando un suo telefono...

Non c'e' ... :DDDDDDDD

maccchissenefrega!
:)))))

maggie

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page