27.5.05

" Zanzare "

Fa di nuovo caldo.

E si ripresenta l'annoso
problema delle zanzare.

Ahimè, credo che il mio sanguetto debba
piacergli molto... perchè ho già le gambe martoriate!

C'e' anche un'altra novità: ho deciso di smettere
di mettere i pantaloni.
Ho bisogno di sentirmi femminile, di piacermi
e quindi vado girando con gonne e gonnelline
tanto carine, ma che mi fanno diventare un
bersaglio facile e gustoso...

Questa "cosa" delle zanzare non ce l'avevo...
Me l'ha fatta venire mio padre...

Io, adesso, se vedo una cosa che svolazza,
la ammazzo.

Ieri mattina, stavamo facendo una specie
di riunione di lavoro e, ad un certo punto,
svolazza una zanzarona.

Dico "Una zanzara!".

Tutti (eravamo in 4) la vedono, ma osservo
le loro facce e vedo che sono infastiditi,
ma nessuno si muove.

Dico a Vittorio di ammazzarla, del tutto
dimentica della situazione.

E Vittorio ci prova anche ma o la manca
o non l'ammazza...de facto: svolazza...

Lo ammonisco...fiuuuu: cartellino giallo!

Mi alzo, metto a fuoco e uccido!

^___^

Immagina la situazione... insomma...

Come faccio?

Mi compre un repellente?
Mi porto una ventola in entrambi gli uffici
e me la sparo addosso?
Mi compro un antizanzara?

Che poi sfiga vuole che la mattina
io abbia un bellissimo parco davanti all'ufficio,
puntualmente annaffiato tutte le mattine... :/

Ed il pomeriggio, ci sia una bellissima aiuola,
ad altezza finestra, vivina vivina alla mia finestra...
che devo aprire perchè nel mio ufficio
2mx2m se non apro la finestra dopo
mezz'ora manca l'aria... :/

Che palle!!!!

:/

Buon week end!

Maggie
nb: ancora e sempre Forza Napoli!!!
nb2: certo un "Forza Lazio" ci vuole tutto eh?!

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page